Cappotto lungo: tutte le tendenze per l’autunno-inverno

Cappotto lungo dal taglio classico o dai volumi over? A tinta unita o dalle fantasie multicolor? Ecco tutte le nuove tendenze per l’autunno-inverno

chiudi

Caricamento Player...

Cosa c’è niente di meglio di un bel caldo e avvolgente cappotto lungo per affrontare le fredde giornate invernali? Non esiste un capospalla migliore per vestire con stile e apparire impeccabili indipendentemente dalle condizioni meteo! Il cappotto lungo si conferma uno dei capi must della stagione fredda, uno di quei pezzi irrinunciabili cui è difficile fare a meno in questo periodo dell’anno. Le nuove tendenze per l’autunno-inverno lo confermano e non ci quindi sono dubbi: anche quest’anno metterà tutte d’accordo!

Quali sono i cappotti lunghi più in voga? Le proposte per la nuova stagione sono declinate in una così grande varietà di modelli e colori che anche i gusti delle donne più esigenti potranno trovare grande soddisfazione. Ci sono i cappotti lunghi dallo stile classico, quei modelli evergreen dalla linea dritta che non passano mai di moda e che resistono alle tendenze passeggere del momento; i cappotti lunghi dai volumi over, quei modelli taglia XXL che spopolano tanto tra le fashioniste e le star dello street style; i cappotti lunghi sagomati con cintura in vita o quelli con doppio bavero.

Cappotto lungo: i colori dell’inverno 2016

La palette cromatica per questo autunno-inverno è un trionfo di contrasti: ai rassicuranti colori invernali, quali il nero, il blu, il grigio e il color cammello, si alternano nuance pastello, delicate e iper femminili, ma anche tonalità vibranti, come il rosso, il viola, il giallo e il blu, perfette per chi vuole aggiungere un po’ di colore al sempre troppo grigio guardaroba invernale.

Dominano le tendenze anche i cappotti lunghi con fantasie multicolor: fiori, righe, quadri, stampe animalier o pied de poule sono una costante in tutte le nuove collezioni e decorano sia i cappotti firmati dalle grandi griffe sia quelli proposti dalle catene di moda low cost.

Per chi predilige uno stile sobrio ed elegante, i cappotti lunghi in panno, lana bouclè e cashmere sono il capo da puntare, chi invece non ha paura di stare al centro dell’attenzione, può anche osare con modelli dai materiali più innovativi, come il neoprene, o arricchiti con ricami e inseriti in pelliccia.

Fonte foto di copertina: Thefashiontag