Stress, paure e cattive abitudini possono davvero incidere sui nostri capelli? A svelarlo è stato uno studio condotto in America da un team di esperti.

I capelli grigi, o bianchi, da sempre rappresentano un vero e proprio incubo per tutte le donne. A essi, inoltre, sono legate diverse credenze. C’è chi dice che strappando un capello bianco poi ne ricrescano altri tre e chi invece pensa che siano dovuti a stress e paure. Quanto c’è di vero in tutto questo? Davvero l’essere costantemente sotto pressione o provare delle grandi paure possono rendere bianchi i nostri capelli?

Capelli grigi o bianchi? La scienza arriva in nostro soccorso

Che correlazione c’è tra lo stress e la comparsa dei primi capelli grigi o bianchi sulla nostra cute? A spiegarlo arriva uno studio condotto negli USA e che è possibile visionare sul sito Biorxiv.

A campione sono stati presi ben 14 volontari e gli scienziati dell‘Università della Columbia, in collaborazione con la Scuola di Medicina Miller dell’università di Miami. Il team di esperti ha deciso di concentrarsi sulle proprietà della melanina e sulle proteine. Secondo loro, infatti, questi due elementi svolgono una funzione molto importante nella colorazione della nostra chioma.

A essere state valutate, inoltre, sono state anche le abitudini di queste persone. Si è cercato di capire se nel periodo antecedente avessero avuto periodi di stress, e per alcuni così è stato.

donna capelli grigi stress
donna capelli grigi stress

I capelli grigi da stress possono tornare al loro colore naturale?

Non c’è ancora una scienza esatta su questo ma è stato visto come una le abitudini delle persone, poste a campione, influenzino anche i capelli. Si è notato, infatti, che passato il periodo di stress un capello può tornare alla sua colorazione naturale.

Questo, però, non vale per tutti. Ossia se i capelli grigi sono dovuti da un fattore genetico o semplicemente dal tempo che passa non è plausibile che la chioma possa ritornare quella di un tempo in modo naturale.

Infine è stato visto come lo stress incida anche sulla caduta dei capelli. Spesso, inoltre, anche l’assunzione di alcuni farmaci può portare a un indebolimento della cute e spesso può condurre anche alla calvizie.

Il lockdown fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
stress

ultimo aggiornamento: 15-06-2020


App Immuni per il tracciamento dei contagi: come funziona e come si fa ad averla?

Fase 3: cosa si può fare (e cosa no) dal 15 giugno