Che cosa è successo a Can Yaman che improvvisamente è sparito dai social? Trovata pubblicitaria, commenti inopportuni o crisi di coppia?

Brutto risveglio per le numerose fan dell’attore turco Can Yaman che improvvisamente, pare abbia deciso di prendersi una pausa dai social network e senza dare alcun preavviso. Il suo profilo Instagram è infatti scomparso e quando lo si cerca in rete ecco quello che compare “Spiacenti, questa pagina non è disponibile”. La star delle serie televisive, Bitter Sweet – Ingredienti d’amore e DayDreamer Le ali del sogno, ha praticamente cancellato il suo account senza dare spiegazioni e questo è accaduto proprio subito dopo la diffusione della notizia delle nozze rimandate con la fidanzata Diletta Leotta, sarà un caso oppure no?

Can Yaman cancella il suo account social

Alle migliaia di follower di Can Yaman questo gesto non sarà sicuramente piaciuto. Nessun movente e nessun preavviso che facesse intendere la sua pausa o il suo addio definitivo al mondo dei social ma intanto, della sua carrellata di foto e di shooting vari, al momento non è rimasto un bel niente.

Can Yaman Diletta Leotta
Fonte Foto: https://www.instagram.com/canyaman/?hl=it

Si tratta dunque di una trovata pubblicitaria oppure Can era semplicemente stanco di ricevere commenti al cetriolo sulla sua relazione con la giornalista sportiva e conduttrice tv, Diletta Leotta? Oppure ancora le nozze rimandate con la fidanzata hanno inciso negativamente sul suo amore tanto da portarlo a fare questo gesto e ritrovare un pò di privacy nella coppia?

Can Yaman chiude prima Twitter e poi Instagram

In realtà prima di chiudere il suo account Instagram, l’attore turco aveva già deciso di dire addio ad un altro social network, Twitter. In questo caso però, il modello aveva deciso di rendere noti i motivi e cioè: troppi e sempre meno carini, di commenti sulla sua storia d’amore con la Diletta Leotta.

TAG:
Can Yaman Diletta Leotta

ultimo aggiornamento: 15-04-2021


Malika Chalhy, la raccolta fondi supera i 100 mila euro: “Una parte la darò in beneficenza”

Fabrizio Corona esce dal carcere e torna ai domiciliari