Cambio di stagione: cosa buttare

Cosa tenere e di cosa liberarsi assolutamente

chiudi

Caricamento Player...

Cambio di stagione: cosa buttare per far posto nell’armadio? Tutto quello che mettiamo raramente, che è troppo vecchio per essere rimesso a nuovo, che è tremendamente fuori moda o che, con un po’ di oggettività, proprio non ci dona.

Un’efficace esame dell’armadio (e della coscienza)

“Come ho potuto tenere tutta questa roba?” è una domanda più frequente di quanto si creda. Durante i cambi di stagione è naturale rendersi conto di quanti abiti abbiamo accumulato nel corso dell’anno, quindi è il momento buono di liberarsi del superfluo per organizzare meglio quello che decideremo di tenere.
Il termine più gettonato per indicare questa selezione è decluttering, di cui sarà bene diventare esperte il prima possibile.

Cambio di stagione: cosa buttare?

Le domande principali da porsi per scegliere cosa tenere e cosa no sono molto poche, ma è importante rispondere con estrema sincerità.
Da quanto tempo non indosso questo capo? Se non ricordate nemmeno l’ultima volta che lo avete tirato fuori dall’armadio per metterlo, non vi è necessario.
Quanto è rovinato? Per quanto un paio di pantaloni possa essere veramente comodo, non è consigliabile andare in giro con gli orli logori o con gli antiestetici pallini che si formano sui tessuti. Se un capo si può rimettere a nuovo, facciamolo senza rimandare. Se è senza speranza, liberiamocene senza troppi ripensamenti.
Come mi fa sentire quando lo indosso? Se indossiamo un capo raramente è perché non ci sentiamo a nostro agio portandolo. Non ci sono scuse: bisogna liberarsene.
Perché l’ho tenuto? A volte conserviamo capi che ci ricordano momenti particolari della nostra vita. Se proprio non vogliamo buttarli ma non li indossiamo più, non è il caso di tenerli ancora nell’armadio. Riuniamoli in una scatola specifica e mettiamoli da parte.
E’ ancora alla moda? Per quanto possa sembrare una domanda di poca importanza, può essere fondamentale, soprattutto se lavoriamo in un ambiente in cui l’apparenza è importante per trasmettere un’idea di professionalità. Indossare un capo fuori moda può trasmettere la sensazione che non siamo in grado di essere al passo coi tempi.