Cambiare cosmetici periodicamente: è la scelta giusta?

E’ bene spezzare la routine dei prodotti bellezza o cambiare cosmetici periodicamente fa più danno che altro? La risposta dal vostro sistema endocrino

Sebbene i prodotti che riponiamo con cura dei nostri beauty e sui nostri scaffali siano sicuri, testati e a norma di legge, vi sarà capitato di chiedervi se è il caso di cambiare cosmetico ogni tot. Soprattutto se pensiamo a tutte quelle sostanze chimiche che le nostre ragazzine si spalmano sulla pelle ogni giorno. Sono davvero innocue, soprattutto nella delicata fase della crescita? E’ proprio questa la domanda che si sono posti i ricercatori dell’Università della California a Berkeley, in uno studio pubblicato su Environmental Health Perspectives.

Finalmente un risposta definitiva

“Dato che le donne sono le principali consumatrici dei prodotti per la cura e l’igiene della persona, potrebbero essere eccessivamente esposte a queste sostanze chimiche.

Le adolescenti, in particolare, potrebbero essere a rischio perché si trovano in un momento di rapido sviluppo del sistema riproduttivo, e diverse ricerche dimostrano che usano molti più prodotti cosmetici delle donne più mature” ha affermato la coordinatrice della ricerca Kim Harley.

I ricercatori hanno quindi provato a spezzare la routine di bellezza quotidiana delle ragazzine, alternando per loro prodotti più commerciali con altri dalla composizione più naturale.

Le 100 ragazzine tra i 14 e i 18 anni in questione erano abituate a comprare per la maggior parte cosmetici low-cost.

Per tre giorni, i ricercatori hanno chiesto alle adolescenti di sostituire i loro abituali prodotti con altri cosmetici più naturali, e liberi da sostanze come parabeni, ftalati, triclosan e ossibenzone.

Prima e dopo l’esperimento, tutte le volontarie sono state sottoposti all’esame delle urine, per verificare la presenza di sostanze chimiche circolanti nell’organismo.

I risultati raccolti hanno fatto luce sulla questione una volta per tutte: è sufficiente anche un piccolissimo break di tre giorni perchè il nostro corpo si detossifichi, con un calo dei metaboliti delle sostanze dannose che va dal 27 al 45%.

“Personalmente, dopo questo studio, ho cominciato ad usare più prodotti di origine organica. So che è una scelta difficile, soprattutto sei sei una ragazza giovane con pochi soldi da spendere: in quel caso tendi a comprare solo ciò che trovi in offerta.

Ma se non potete fare la scelta più giusta per via del prezzo, potete almeno limitare l’uso dei prodotti che comprate normalmente” ha dichiarato la ricercatrice Maritza Cardenas.

ultimo aggiornamento: 14-07-2016

Giulia Drigo

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X