Caffè verde: quali sono i segreti della miscela color smeraldo?

Scopriamo il caffè verde e le sue proprietà benefiche e dimagranti che hanno calamitato la curiosità dei molti.

Facile dire caffè verde, ma vi siete mai chiesti il perché di questo colore?Non c’è nulla di chimico e/o artificiale. Si tratta, infatti, di una miscela di varietà classiche. Non avendo però subito il processo di torrefazione ed essendo perciò crudo, i chicchi mantengono il loro originale colore verde e non marrone.

Ciò inoltre comporta altre differenze. Tra queste, per esempio, la minore quantità di caffeina presente oltre alla sua qualità. La stessa, inoltre, non sarebbe libera ma legata ad un antiossidante. Ciò fa si che la caffeina contenuta nel caffè verde venga assorbita in tempi meno rapidi rispetto al caffè tradizionale. Rimarrebbe, tuttavia, in circolo per più tempo.

Le proprietà del caffè verde

Assumere giornalmente caffè verde fa bene alla salute. Questo quanto emerso da alcune ricerche. Lo stesso, in particolare, agirebbe su più fronti. Vediamo più nel dettaglio quali sono i benefici del caffè verde e a che cosa serve:

Caffè verde
Fonte Foto:https://pxhere.com/it/photo/538772

-Glicemia: Esso agirebbe in due modi in tal senso. In un primo ad essere coinvolto è l’acido clorogenico. Quest’ultimo andrebbe a ridurre la formazione del glucosio. Nel secondo caso, invece, è lo stesso caffè ad agire sulla mucosa intestinale. Ciò va a diminuire la quantità di zuccheri assorbiti.

Metabolismo: La presenza di svariate sostanze alle quali appartiene anche la caffeina comporta la riduzione dell’assorbimento dei grassi. Naturalmente la perdita di peso può avvenire laddove il caffè verde venga inserito all’interno di un regime alimentare appropriato accompagnato da costante esercizio fisico.

Antinfiammatorio: L’azione antinfiammatoria e antiossidante è resa possibile dalla presenza di svariate molecole antiossidanti appunto ma anche dalle vitamine.

Dove comprare il caffè verde e quanto costa?

Non è difficile trovarlo in commercio. Lo si può infatti acquistare in erboristeria ma anche nei negozi specializzati nella vendita di prodotti bio così come online. Quest’ultima opzione sembra essere la più consigliata. In questo modo, infatti, avrete la possibilità di passare in rassegna e scegliere le varie marche disponibili e effettuare le opportune valutazioni.

A seconda delle esigenze, inoltre, si possono acquistare i chicchi interi, gli integratori ma anche in polvere o in pratiche bustine solubili. Il prezzo è compreso tra i 20 e i 30 euro. Scendiamo al di sotto dei 20 euro per la versione solubile. La soluzione più economica sono le bustine da lasciare in infusione. In questo caso una confezione contenente una ventina di filtri viene a costare circa 5 euro.

Non lasciatevi intimidire dal colore, il caffè verde è un’ottima bevanda dalle comprovate proprietà dimagranti e salutari per il nostro organismo. Tuttavia si consiglia sempre di non abusarne.

Fonte Foto: https://pxhere.com/it/photo/538772

ultimo aggiornamento: 28-06-2019

X