Buonumore: i cibi più adatti a migliorare la nostra giornata

La malinconia, per esempio quella che vi coglie alla fine delle vacanze o con il cambio di stagione, può essere combattuta con il cibo del buonumore

chiudi

Caricamento Player...

Ve l’hanno mai detto che la malinconia, per esempio quella che vi coglie alla fine delle vacanze o con il cambio di stagione, può essere combattuta con il cibo che mette il buonumore?

Si può combattere il malumore anche a tavola, infatti oggi vi parleremo di quali sono i cibi che non devono mai mancare nella tua alimentazione per essere sicura di fare una bella scorta di buonumore!

Mele, uova, spinaci e buonumore!

Sali minerali e vitamine vi regalano una bella dose di energia durante il giorno, ma anche le proteine giocano un ruolo importante, ma non tutte le verdure e non tutte le proteine sono cibi per il buonumore.

Di seguito i più indicati:

-Una mela al giorno toglie il medico di torno, se la scegli come snack! Grazie alle mele puoi combattere la tristezza che ti assale al rientro delle ferie magari mentre stai mettendo a posto le foto del mare prima di mandarle a stampare. Da provare l’abbinata mela-burro d’arachidi che unisce i carboidrati a una piccola quantità di grassi per ottimizzare l’assorbimento delle energie.

-Per iniziare la giornata con sprint non c’è niente di meglio delle uova, vero e proprio concentrato di energia dato che sono ricche di vitamina D, E, zinco, omega 3 e contengono il 20% della quantità giornaliera ideale di triptofano, l’amminoacido indispensabile per la sintesi della serotonina, l’ormone meglio conosciuto come ormone del buonumore.

-allegria in tavola? Porta a tavola gli spinaci i quali contengono un alto apporto di vitamine e sali minerali ed insieme all’acido folico contribuiscono a rafforzare il sistema immunitario.

-i pomodori, preziosissimi alleati della salute, ricchi di quegli antiossidanti che contribuiscono a mantenere alte le difese immunitarie dell’organismo, fondamentali per l’equilibrio dello stato emotivo.