Quando sei Barbie, la bambola numero uno di moda nel mondo, non puoi che avere un proprio alloggio di lusso ed offrire una camera d’albergo a tema

Chi non ha mai sognato di essere Barbie almeno una volta nella sua vita?

Per realizzare questo piccolo sogno, ci ha pensato Mattel a riprodurre nell’Hotel Hilton la camera da letto di Barbie in ogni minimo dettaglio.

Creata nel 2004 come esperimento, da quest’anno la suite numero 136, primo piano, dell’Hotel Hilton è a disposizione delle piccole clienti, anche se segna già il tutto esaurito fino all’inizio del 2015. La prima camera Barbie a tema nel mondo è passato da un’attrazione temporanea nella capitale argentina Buenos Aires a un dispositivo permanente.

 

Al momento del check-in, il primo assaggio di quello che c’è in serbo viene dal gigante rosa scarpe tacco alto nella hall. Nella camera invece ad attendervi ci sarà un grande specchio con la passerella per sfilate improvvisate, una tv 32 pollice che trasmette solo film Barbie, un grande bagno dove ci sono creme, profumi e saponette a tema, un morbido e grande letto tutto rigorosamente rosa shocking  e c’è una porta interna che conduce in un’altra stanza appositamente destinato per i genitori.

 

Il costo di questa notte da sogno? 179 dollari, ma la magia di Barbie non ha prezzo!

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 31-10-2014


Infertilità temporanea: il motivo è nel poliestere

Gli attimi commoventi in cui il piccolo Lachlan, sordo dalla nascita, sente la voce della sua mamma per la prima volta!