I personaggi di Bridgerton non sono solamente il frutto della fantasia di Shonda Rhimes, alcuni sono realmente esistiti.

Un po’ per la storia, un po’ per il contesto storico in cui è ambientata (l’Inghilterra di inizio 1800, per la precisione del 1813), la serie TV Bridgerton sta avendo un enorme successo ed è riuscita a conquistare il pubblico di Netflix. Ma non tutto quello che vediamo nei vari episodi della serie è frutto dalla fantasia di Shonda Rhimes (la creatrice dello show), alcuni personaggi sono infatti realmente esistiti e hanno lasciato traccia di sé nella storia. Vediamo ora quali sono i personaggi reali di Bridgerton.

Bridgerton: i personaggi reali della serie TV

Innanzi tutto è realmente esistito Re Giorgio III, che è salito al trono d’Inghilterra nel 1760 ed è morto poi nel 1820, all’età di 82 anni. Come si vede anche nella serie TV, ha sposato la duchessa Sofia Carlotta di Macleburgo-Strelitz (il matrimonio è stato celebrato nel 1761).

Bridgerton
Fonte foto: https://www.facebook.com/netflixitalia/

Come si vede in Bridgerton, a inizio del 1800 i due coniugi reali si allontanano per via delle reazioni volente del re. A interpretare questi due personaggi nella serie TV sono, rispettivamente, James Fleet e Golda Roshevuel.

E’ poi realmente esistito anche il Principe Federico di Prussia (interpretato da Freddie Stroma), anche se la sua storia non è come quella raccontata nella serie TV: in Bridgerton lo vediamo arrivare a Londra in cerca di una moglie e rimane folgorato dal fascino della protagonista Daphne (che è interpretata da Phoebe Dynevor).

In realtà nel 1813, anno in cui è ambientata la serie TV, aveva conquistato il cuore della Principessa Carlotta di Galles, anche se nel 1817 si sposò con la Principessa Luisa di Anhalt-Bernburg. Nessuna infatuazione per nessuna Daphne.

Tutti gli altri protagonista della serie TV Bridgeton, compresi i due grandi protagonisti, Daphne e il Duca di Hastings, sonanti dalla fantasia di Shonda Rhimes.

Fonte foto: https://www.facebook.com/netflixitalia/

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 09-01-2021


L’iPhone non è per tutti: Apple lo vieta ai cattivi dei film

Su Netflix un anno di serie TV: ecco le migliori uscite del 2021