Bonus telefono, pc o tablet 2021: ecco come funziona e a chi spetta il kit digitalizzazione per le famiglie con ISEE basso introdotto con la Legge di Bilancio.

Uno degli obiettivi del governo nel 2021 è la digitalizzazione di gran parte della popolazione italiana. Ecco perché con la Legge di Bilancio è in arrivo una grande novità per le famiglie con ISEE basso, un vero e proprio kit digitalizzazione che prevede un bonus telefono, pc o tablet. Inizialmente era previsto esclusivamente un bonus telefono, trasformato in un vero e proprio incentivo per l’acquisto di ogni tipo di dispositivo dotato di connettività. Ecco a chi spetta e come funziona.

Bonus telefono o pc 2021: chi può richiederlo

Obiettivo: ridurre il divario digitale. Ancora troppe persone in Italia sono sprovviste non solo di cultura digitale, ma anche degli strumenti per poter utilizzare le nuove tecnologie. Inoltre, il governo punta all’inclusione nella didattica a distanza anche di chi finora ne è rimasto escluso. E vuole dare una spinta in più allo Spid. Ecco perché nella Legge di Bilancio è previsto un vero e proprio kit digitalizzazione di questo tipo.

Messaggi con lo smartphone
Messaggi con lo smartphone

Ma a chi si rivolge questo nuovo incentivo? Il bonus è destinato ai nuclei familiari con ISEE fino a 20mila euro con almeno un componente iscritto a scuola o università. Tuttavia, per poter avere accesso al bonus connettività sarà necessario che la famiglia non sia titolare di un contratto di connessione a internet o di telefonia mobile, e dovrà inoltre dotarsi di Spid.

Bonus connettività 2021: come funziona

In cosa consiste il bonus telefono 2021 nel concreto? In sostanza viene concesso in comodato d’uso gratuito per un anno uno smartphone, un pc o un tablet dotato di connettività. In alternativa, è possibile ottenere un bonus di valore uguale al comodato da utilizzare con la stessa finalità.

Tablet e Smart TV
Tablet e Smart TV

A questa nuova misura potrà accedere un solo soggetto per nucleo familiare. Il limite di spesa stabilito dalla Legge di Bilancio 2021 per questo progetto di digitalizzazione è di 20 milioni di euro. Le regole per poter fare domanda verranno definite entro 60 giorni dalla data di entrata in vigore della Manovra.


Chi mi ha bloccato su Instagram? Ecco tutti i modi per scoprirlo!

I bonus per le donne (mamme e non): ecco le agevolazioni