Spalle scoperte e look glamour con la blusa alla bardot

La blusa alla bardot è il modello che scopre le spalle e rende il look sexy e sensuale: ecco i modelli must have!

Un modello di maglietta che va bene per la mezza stagione, viene visto sfoggiare per la prima volta negli anni 70 associandola ad uno stile hippie, la blusa alla bardot è il capo d’abbigliamento da indossare ovunque. Indipendentemente dalla fantasia, dal colore e dal modello, la blusa grazie alle spalline scese dona quel tocco di sensualità e femminilità a cui è impossibile resistere. Ecco perché tutte noi dovremmo averne più di una nel nostro guardaroba e tenerle soprattutto conservate per le occasioni speciali!

Ma quali sono i modelli da non perdere? Scopriamolo subito…

I modelli della blusa alla bardot

blusa alla bardot
Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/716494621942588875/

– La maglietta con le spalle scoperte possiamo trovarla lunga che scende morbida in vita e può essere abbinata ad un jeans o un pantalone a zampa. Si trova a maniche lunghe o corte e possiamo privilegiare quelle a tinta unita da abbinare facilmente ovunque.

– La camicetta senza maniche che abbraccia delicatamente le proprie forme, la blusa alla bardot di questo genere richiama un look elegante o da sera. Si sposa con un jeans o una gonna mini e uno stivaletto con tacco squadrato.

– La fantasia floreale colpisce anche lo stile alla bardot, perfetta per l’autunno con un tronchetto total black. Ovviamente tra le fantasie più gettonate rientra anche la blusa a righe, con le spalle scoperte e maniche a sbuffo lascia un segno sensuale!

– Quando vogliamo indossare dei pantaloni a vita alta che scendono morbidi lungo le gambe, la blusa può anche essere corta fino a sopra l’ombelico. Un outfit sexy, un look glam e per niente volgare!

– Di pizzo, bianca o autunnale: non ha importanza la scelta degli accessori, una semplice blusa con scollo a bardot deve essere l’assoluta protagonista del look!

Fonte foto: https://www.pinterest.it/pin/716494621942588875/

ultimo aggiornamento: 20-09-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X