Biden parla dell’impegno di sua moglie, Jill. First Lady, ma soprattutto Prof, Jill Biden non ha mai abdicato al suo dovere di insegnante…

Il presidente Biden ha lasciato un dolcissima dichiarazione sull’impegno della moglie, Jill: “Si dice che insegnare sia una chiamata alla quale non è possibile resistere e lei non vuole mollare.”

Si occupa dei grandi eventi per me… e per il Paese. Così magari io sto lavorando a un diavolo di discorso importante e lei mi sostituisce – racconta il Presidente – Poi capita che sono io ad avere un momento libero e voglio stare un po’ con lei, ma è lei che sta lavorando a un discorso importante! O sta correggendo i compiti. Dobbiamo trovare un modo per rubare del tempo da dedicare l’uno all’altra. Credo sia questo il nostro patto.

Jill Biden di certo non è una First Lady comune; del resto, non ha mai fatto mistero del suo desiderio di continuare la propria professione di insegnante. In tutti i posti dove si reca, la First Lady viene salutata innanzitutto come donna plurilaureata che lavora da tutta la vita svolgendo la professione più educativa che ci sia.

La moglie di Biden ha inoltre un ruolo decisivo nell’amministrazione del marito, come consigliere aggiunto della Casa Bianca. «È difficile immaginare Joe fare quello che fa senza di lei,» affermano alcuni esponenti del team presidenziale.

Nessuno si aspettava che Jill avrebbe davvero continuato a insegnare dopo l’elezione presidenziale, ma lei lo ha fatto. “L’ho sentito ripetere mille volte. Non puoi insegnare se sei la First Lady,” commenta Jill in una recente intervista: “E io mi sono detta, perché no?, Se vuoi una cosa, la puoi fare succedere”.

La confessione di Biden: Jill era riluttante ad assumere il ruolo di moglie

Jill era esitante ad assumere «il ruolo di moglie del senatore degli Stati Uniti». Ma mi era chiaro che se avesse mai dovuto essere la First Lady avrebbe saputo esattamente che cosa fare. 

Biden ricorda quando la moglie l’ha rimproverato: “Joe, devi mettere più emotività in quello che stai facendo.”

Con malinconia il Presidente Biden ha ammesso che dopo le elezioni alcune cose nella loro normale routine matrimoniale sono cambiate: “Non possiamo più vivere come facevamo prima. Quando eravamo nel Delaware e ci siamo sposati, una volta al mese ce ne andavamo per i fatti nostri in un B&B locale. Ora ci sono impegni più importanti e, purtroppo, lei è sempre in viaggio.”

La coppie migliori sono quelle che si compensano, si dice. Di certo tra Jill e Joe è una bella battaglia; ma è bello vedere due persone che hanno così tanto da dare l’una all’altra. Di certo Biden e First Lady, nonostante i comprensibili alti e bassi, sono un esempio di unione solida, tenace, riuscita; tutt’altra cosa rispetto all’assurda combinazione rappresentata dal presidente uscente Trump e la povera Melania…

ultimo aggiornamento: 05-08-2021


Massimo Stano: “Io musulmano per sposare mia moglie”

Jennifer Aniston contro i no-vax: “Ho tagliato i ponti con molti amici”