La bellissima modella rivela di essersi fatta un ritocchino al naso quando era più giovane e di essersene in seguito pentita.

In occasione di un’intervista a Vogue, Bella Hadid ripercorre tutta la sua carriera da modella sin dagli esordi, spiegandola da un punto di vista più intimo e umano. Ammette anche di essersi rifatta il naso e racconta i motivi che l’hanno spinta e il pentimento successivo.

Le dichiarazioni di Bella Hadid

Come riporta Whoopsee, Bella Hadid racconta di essersi rifatta il naso a 14 anni ma poi dichiara che avrebbe voluto tenere il naso dei suoi nonni e di essersi dunque pentita in seguito. La modella però aggiunge: “Le persone pensano che abbia completamente rifatto la mia faccia solo per una foto di me da adolescente dove sembro gonfia. Sono abbastanza sicura che voi non siete uguali a quando avevate 13 anni, giusto? Non ho mai fatto filler. Mettiamoci un punto. Non ho problemi con i filler ma non sono per me. Chiunque pensi che abbia fatto il lifting agli occhi o come si chiama – è nastro per il viso! Il trucco più vecchio di tutti. Tutto quello che faccio nella mia vita personale è letteralmente assicurarmi che il mio stato mentale rimanga al di sopra “dell’acqua”. La moda può farti o distruggerti.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-03-2022


“Ecco perchè ho lasciato Grey’s Anatomy”: Jesse Williams lo confessa

Kevin-Prince Boateng e Valentina Fradegrada si sposano: svelati i dettagli delle nozze