Beanie: come abbinare l’accessorio must della stagione invernale

Il beanie si può indossare in ogni momento della giornata: scopri come abbinarlo come si deve ed essere impeccabile in ogni situazione.

chiudi

Caricamento Player...

Il beanie è l’accessorio invernale per eccellenza, forse il copricapo più versatile che abbiamo a disposizione e anche se non ci sono delle regole precise da seguire per indossarlo con stile, provare ad abbinarlo con criterio può essere una buona idea per avere look impeccabili che ci facciano apparire perfette dalla testa ai piedi.

Chiunque è in grado di tirar fuori dal cassetto un beanie e indossarlo un po’ come capita, senza prestare particolare attenzione a colori e abbinamenti, la vera sfida è imparare ad abbinarlo per bene e a pensare anche ai più piccoli dettagli.

Come indossarlo di giorno

Chi l’ha detto per partecipare a riunioni o altri appuntamenti di lavoro dobbiamo rinunciare al nostro beanie? Scegliendo il modello giusto possiamo tranquillamente indossarlo anche con i look più formali. Per completare outfit composti da pantaloni palazzo e camicie eleganti, gonne midi e bluse, vestiti e cappottini eleganti, scegliete un beanie color cammello, puntate sul nero, il beige, il grigio e il blu oppure optate per proposte dalle tonalità pastello che vi aiuteranno ad aggiungere un tocco bon ton al vostro look.

Come abbinarlo di sera

È soprattutto di sera che abbiamo bisogno di proteggerci dal freddo e per questa ragione durante le uscite serali dovremmo sempre avere con noi il nostro beanie. Possiamo indossarlo con abiti corti o lunghi, con pantaloni di pelle e camicie, con minigonne e maglie, senza dimenticare un bel paio di tacchi alti.

Come sfoggiarlo nel tempo libero

Per il tempo libero la parola d’ordine è una sola: comodità. Per i weekend casalinghi o le gite fuori porta, indossate i vostri jeans preferiti con una camicia di flanella e un bel cardigan di lana e completate il look con beanie colorati o con dettagli divertenti come pon pon, toppe, frange e ricami.