Baobab Collection primavera estate 2016: M Project

Baobab Collection primavera estate 2016 presenta la collezione di candele etno-chic con heritage africano e introduce M Project per l’ utilizzo della rafia

chiudi

Caricamento Player...

Baobab Collection primavera estate 2016 ha presentato una collezione di candele di lusso decorative e sensoriali con un heritage africano etnico e minimal chic che trae spunto da viaggi tra colori e profumi come i paesaggi cinesi, le steppe russe o le piramidi egiziane. Per questa collezione il brand torna alle sue radici africane e proprio sull’isola del Madagascar, dove crescono le più belle specie di baobab, che nasce e si concretizza M Project con l’utilizzo del rivestimento naturale in rafia.

Baobab Collection primavera estate 2016

La comunità malgascia passa di generazione in generazione l’arte della tessitura di rafia, e, sulla base di questa esperienza unica, Baobab Collection primavera estate 2016 in stretta collaborazione con una cooperativa locale ha creato una collezione composta da cinque edizioni  limitate, ciascuna con un nome malgascio.

Il rivestimento di ogni singola candela richiede diverse ore di lavoro artigianale e contribuisce inoltre ad un equo sviluppo economico di questa splendida isola, la rafia è infatti una grande fonte di reddito per uno dei paesi più poveri del mondo.

I colori di Baobab collection primavera estate 2016 richiamano le radici del marchio, attingendo alla gamma di All Season che incorpora una reinterpretazione della candela Orange River.

Il tono arancione diventa più scuro e il profumo leggero composto da essenze di agrumi evoca la freschezza del primo mattino del deserto africano.

La candela Arusha Forest, con un vivace verde simile alla fragranza di un fico, verde, fresco e gustoso, aggiunge una nota vegetale all’arredo estivo.

I profumi di M Project sono stati creati con essenze ed erbe del Madagascar: ylang ylang,  eucalipto ed erbe aromatiche.

M Project: 5 candele in edizione limitata

La candela Mahary,il cui nome significa “creare” in malgascio, ha un vetro rivestito in strisce di rafia naturale e nero ed è elegante, estiva e senza tempo con un profumo inteso e legnoso.

Mainty significa “nero” in malgascio, simbolo di Baobab Collection e della sua firma.

La rafia che copre questa candela è un nero profondo con elementi lineari che formano un disegno geometrico con un profumo di terra e di frutta.

Mankafy significa “amare” in malgascio e l’amore per la rafia e l’artigianato è sottolineata dal colore rosso che evoca gioia e dal beige naturale che rivestono questa candela dal profumo di lime e menta.

Mena significa “rosso” in malgascio, in onore all’isola del Madagascar che è chiamata anche l’isola rossa.

La rafia rossa punteggiata con motivi tribali dà a questa candela un impatto di luce e il suo profumo è un connubio di agrumi e menta.

La candela must have dell’estate 2016 di Baobab Collection è Malala che significa “adorare” in malgascio e che è composta da rafia naturale costellata da nappe multicolori, che rende questa candela l’oggetto ideale per le serate estive.

Ogni fiocco di rafia è realizzato su misura, tinto in un colore brillante e cucito singolarmente su rafia, rendendo così ogni candela unica con un profumo di ylang ylang e frangipani associato ad inaspettate ed evocative note salate.

Baobab_3

Clicca qui per vedere la fotogallery completa