Marta Flavi non ci sta e, dopo l’eliminazione da Ballando con le stelle, si scaglia duramente contro Guillermo Mariotto.

Marta Flavi è stata costretta a rinunciare a Ballando con le stelle in seguito all’eliminazione dal programma, avvenuta a conclusione del secondo appuntamento su Rai 1. La conduttrice tv ha ottenuto un punteggio molto basso e l’impegno messo nel ballo non è stato sufficiente per permetterle di andare avanti nel programma. Dopo aver manifestato il disappunto per essere stata affiancata ad un ballerino troppo giovane rispetto alle richieste fatte a Milly Carlucci, la Flavi si è scagliata duramente anche contro uno dei giudici di Ballando con le stelle.

La furia di Marta Flavi contro Mariotto

Intervistata proprio dalla conduttrice Rai, Marta Flavi non ha avuto dubbi nel sostenere di essere stata fortemente penalizzata da Mariotto.

“Più che dispiaciuta sono arrabbiata. Io ce l’ho con Guillermo Mariotto che non è un uomo buono e va molto a simpatia e questo fa a cazzotti con il fatto di fare il giudice – ha sbottato – . Lui mi ha dato 0, è una cosa che offende”.

“Se una si mette in gioco e ci prova non gli puoi dare 0. Lui lo fa per avere un’attenzione da parte dei media, lo trovo scorretto – ha continuato furiosa – . Guillermo Mariotto è un cafone e mi meraviglio che faccia la moda perché la moda è eleganza”.

“Lui ama essere insultato perché chi lo insulta prima gli dà 0 e poi gli dà 10. Lui quelli che lo insultano li ama”, ha concluso la Flavi che, dunque, sembra non aver ancora digerito la sua eliminazione da Ballando con le stelle.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

Ballando con le stelle

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 20-10-2022


Diletta Leotta, il nuovo flirt è un portiere: il gossip sul volto di Dazn

Meloni, ha pagato lui per tutti: lo hanno fatto fuori