Attori e attrici ucraini famosi anche lontano dai confini? Ci sono Milla Jovovich e Olga Kurylenko, c’è anche il presidente Zelensky.

Sono tanti gli attori e le attrici che partiti dall’Ucraina sono diventati famosi oltre quei confini. C’è chi è conosciuto soprattutto in Italia, chi ha sfondato in America. Dal premio Oscar Jack Palance alla “nostra” Anna Safroncik, da Milla Jovovich a Olga Kurylenko. Ecco cosa hanno fatto e dove li abbiamo visti.

Attori ucraini: Milla Jovovich è arrivata a Hollywood

Milla Jovovich è sicuramente l’attrice Ucraina più conosciuta nel mondo. Nata a Kiev, ha lasciato la capitale dell’Ucraina a soli 5 anni trasferendosi negli Stati Uniti con la sua famiglia. Negli USA ha costruito la sua fortuna di modella e di attrice, diventando una stella di Hollywood. Dagli esordi, con Ritorno alla Laguna Blu, a film come Resident Evil, I Tre Moschettieri, Monster Hunter (tutti diretti dal marito Paul W.S. Anderson, conosciuto sul set di Resident Evil). Ed è solo una piccola percentuale dei film in cui ha recitato.

Milla Jovovich
Milla Jovovich

Altra attrice Ucraina è Olga Kurylenko. L’abbiamo vista in Black Widow, il film di casa Marvel, ma anche in La Sentinella, La Baia del Silenzio, The Room e pure in La Corrispondenza, del nostro Giuseppe Tornatore.

Attori ucraini famosi: c’è un premio Oscar

Tra gli ucraini c’è anche un premio Oscar, ed è Jack Palance (Volodymyr Palahniuk il nome ucraino), che nel 1992 vinse la prestigiosa statuetta come Miglior attore non protagonista per Scappo dalla città – La vita, l’amore e le vacche. Palance era figlio di Ucraini emigrati in America.

In Italia conosciamo benissimo Anna Safroncik, specialmente per le fiction televisive alle quali ha preso parte. Suo il ruolo da protagonista in Le Tre Rose di Eva, ha recitato anche in CentoVetrine, La figlia di Elisa: Ritorno a Rivombrosa.

E tra gli attori non possiamo non citare il presidente ucraino Zelensky: sì, perché non molti sanno che si tratta di un attore, che prima della carriera politica recitava. La serie tv che lo ha reso famoso, Il servo del popolo, ha poi dato il nome al suo partito politico.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-03-2022


Da Salvate il soldato Ryan a Dunkirk: i migliori film sulla guerra

Lo Show dei Record torna su Canale 5: al timone Gerry Scotti