Arriva O Cast, l’app per fare cunnilingus virtuale con lo smartphone

Per gli amanti del cunnilingus, arriva l’app O Cast, che permette di fare sesso orale utilizzando lo smartphone. Vediamo come funziona!

chiudi

Caricamento Player...

Se amate il sesso orale, ma non avete al momento un uomo volenteroso di praticare il cunnilingus, vi diamo una buona notizia: è arrivata O Cast, un app per smartphone che registra e riproduce il sesso orale, collegandosi ad un vibratore.

L’app è stata lanciata dalla piattaforma CamSoda ed è stata descritta come “l’iTunes del sesso orale per donne“. Disponibile sia per iOS che per Android, l’O Cast richiede solo un vibratore con funzione Bluetooth da collegare allo smartphone (al momento l’unico in commercio sembra essere il Lovense Lush Egg Vibrator, che costa circa 80 euro).

O Cast: come funziona l’app per il cunnilingus

Usare l’app O Cast è molto semplice. La prima cosa da fare, ovviamente, è scaricarla sul proprio smartphone e comprare, se non lo avete già, il vibratore Bluetooth di cui vi abbiamo parlato più sopra.

app cunnilingus

Una volta aperta l’app, bisogna registrare il proprio cunnilingus ideale leccando lo schermo (che vi consigliamo di pulire accuratamente sia prima che dopo). La performance verrà quindi caricata sullo store di CamSoda, dove se ne trovano parecchie altre, sia amatoriali che di “professionisti“. Alcune hanno nomi molto fantasiosi, che fanno già capire a cosa si va incontro: Tsunami, Vulcano, Mitragliatrice… Collegato il telefono al vibratore, non resta che scegliere una delle performance disponibili e iniziare a goderne!

L’app sta avendo un grande successo, ma non sono mancate le critiche. La più frequente? Il dover leccare lo smartphone, che sicuramente non è l’oggetto più pulito del mondo. Inoltre, i vibratori compatibili con funzione Bluetooth sono parecchio costosi. Insomma, forse è meglio tornare al vecchio caro (e sicuramente molto più piacevole) sesso orale vero e lasciar perdere quello virtuale con il proprio cellulare.