App per smartwatch: quali sono le migliori applicazioni Android Wear da scaricare sul proprio orologio tecnologico.

Da anni sono tra i dispositivi tecnologici più amati da giovani e meno giovani. Sono gli smartwatch, gli orologi digitali in grado di sostituire, quasi in tutte le operazioni basilari, gli smartphone. Degli orologi molto molto particolari, che possono essere arricchiti tramite le app per smartwatch. Ne esistono sugli store davvero tantissimi, in grado di farci compiere praticamente ogni operazione importante nelle nostre vite. Scopriamo insieme in quest’articolo quali sono le migliori in assoluto per monitorare la nostra salute o per comunicare.

Applicazioni Android Wear: quali sono le migliori

La maggior parte degli smartwatch, o almeno molti tra i migliori, utilizzano il sistema operativo Wear OS, fino a poco fa conosciuto come Android Wear. Un sistema operativo che, come tutti quelli Android, mette a disposizione degli utenti una marea di applicazioni in grado di farci sfruttare appieno le potenzialità del nostro dispositivo.

Smartwatch
Smartwatch

Tra le migliori app smartwatch che non possono mancare sul nostro orologio c’è sicuramente Google Pay, per rendere rapidi e sicuri i nostri pagamenti tramite NFC. Applicazione utile, tra l’altro, anche per archiviare i ticket e i biglietti di trasporto, così da poterli avere sempre a portata di “polso”.

Sempre in orbita Google, non possiamo non citare Maps, il navigatore che ci permette di trovare sempre la retta via, o Keep, la migliore applicazione per prendere appunti, creare elenchi, liste e tanto altro ancora. Il perfetto compagno di viaggio per la nostra memoria. Al di là delle app di Big G o delle più famose app per chiamare e scambiarsi messaggi, come WhatsApp e Telegram, ne esistono però molte altre che sono utilissime, seppur meno conosciute.

Smartwatch, applicazioni indispensabili: ecco le altre

Partiamo da Wear Store, app presente nello store Wear OS che permette di scaricare le app in maniera molto più semplice e di essere aggiornati sempre su tutte le nuove applicazione caricate sugli store. C’è poi Strava, un’alternativa molto valida a Google Fit. Si tratta di un’app che, proprio come la più famosa di Big G, ci permette di tracciare ogni nostra attività sportiva, dalle corse al ciclismo e così via.

Per completare Strava possiamo accoppiarla con un’altra app dedicata alla nostra salute e al benessere del nostro fisico: Lifesum. Si tratta di un’applicazione che controlla il cibo e l’acqua che mangiamo e beviamo durante la giornata, per poter capire perfettamente quante calorie assumiamo e quante ne perdiamo, ed eventualmente quali esercizi dobbiamo praticare per poter migliorare la nostra forma.

E poi concludiamo con Spotify o con altre app di riproduzione musicale: vorrai mica andare a fare una corsa senza le tue amate cuffiette nelle orecchie, vero? Per ogni altro consiglio, ti invitiamo a farti un giro sul tuo store: vedrai quante applicazioni davvero irresistibili esistono per riuscire a rendere il nostro smartwatch un immancabile compagno di vita.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 17-05-2022


Wellness Wedding, il nuovo trend che promuove un matrimonio sostenibile

Cosa significa coatto?