App backup: le migliori applicazioni per salvaguardare i dati presenti sul nostro telefono.

Salvaguardare i dati presenti nel nostro smartphone è molto importante. Per poter evitare di rischiare di perdere file preziosi presenti sul nostro telefono per i più disparati motivi, da un’improvvisa rottura a una caduta maldestra, è necessario mettere al riparo tutto ciò che conserviamo gelosamente sul nostro dispositivo. Per far questo esistono app backup disponibili per Android che fanno al meglio il proprio lavoro. Scopriamo insieme come funzionano alcune delle migliori e più utilizzate dagli utenti di tutto il mondo.

Backup app Android: le migliori

Per poter fare il backup del prorpio telefono possiamo anche non ricorrere a delle app, ma utilizzare invece dei software più completi disponibili sia per Windows che per Mac. Ad esempio Dr. Fone, uno dei software più utilizzati al mondo. In questa guida però vogliamo scoprire soprattutto quali sono le “app backup and restore” disponibili sugli store dei nostri dispositivi.

pc smartphone trasferimento dati
pc smartphone trasferimento dati

Partiamo quindi da Helium, un’app che consente di effettuare il backup delle applicazioni Android o anche esterne, e poi di qualunque altro tipo di dato, dai file del reparto multimediale al registro chiamate. Per poter utilizzare quest’app bisogna però installare un programma per pc per poter collegare il telefono a computer, a meno che non si abbia la possibilità di effettuare il root del dispositivo.

Altra applicazione backup Android molto utilizzata dagli esperti è Avast mobile Backup & Restore, il software specializzato del noto antivirus. Nella sua versione gratuita permette di effettuare il salvataggio di contatti, SMS, chiamate e foto. Per musica video e app c’è invece in questo caso bisogno di sottoscrivere un abbonamento mensile.

Backup: le applicazioni alternative da poter utilizzare

Forse non sarà la migliore app backup Android disponibile sugli store, ma Ultimate Backup è di certo una delle più amate. Versatile e completa, consente di salvare i dati in locale o su un cloud tramite Drive, Box e Dropbox. Consente tra l’altro già nella versione gratuita di avere a disposizione gli strumenti necessari per poter effettuare un backup soddisfacente.

Discorso simile per Easy Backup & Restore, un software che offre differenti opzioni sia per chi abbia i permessi root sia per chi non ne sia fornito. Attraverso quest’applicazione è possibile salvare e ripristinare i dati dalla scheda SD e da diverse varietà di opzioni di storage su diversi cloud. Tra le principali alternative alle app già citate possiamo ricordare anche Super Backup, MyBackup, Titanium Backup o App Backup Restore Transfer.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 13-03-2022


Cosa significa caregiver?

Kiev o Kyiv? Ecco cosa cambia e perché è importante