Ansia da primo appuntamento

Il principale nemico delle donne

chiudi

Caricamento Player...

Ansia da primo appuntamento: cosa fare? Innanzitutto bisogna rafforzare la fiducia in se stesse, e sentirsi belle. Per raggiungere queste condizioni bisogna lavorare contemporaneamente sia sullo spirito con cui si affronta un primo appuntamento sia sulla nostra bellezza: non c’è infatti modi più efficace di rendere una donna sicura di sé.

Piccoli rituali

La prima cosa di cui una donna dovrebbe riuscire a convincersi prima di un appuntamento è che se l’appuntamento è stato combinato, il cavaliere in questione trova evidentemente qualcosa di interessante in lei. Tutte le paure e le insicurezze dovrebbero quindi essere fortemente smorzate da questa semplicissima constatazione: fatto questo, ci si dovrà preoccupare soltanto di essere a proprio agio e di presentarsi all’appuntamento nella condizione migliore possibile.
Prima dell’appuntamento ci sono molti piccoli rituali che si possono mettere in atto per essere più tranquille: una manicure professionale, un lungo bagno profumato e rilassante, una tappa dal parrucchiere. Una donna dovrebbe presentarsi perfettamente in ordine a un primo appuntamento ma dovrebbe stare bene attenta a non optare per acconciatura, trucco o abbigliamento troppo ricercati, sia per non sembrare eccessivamente preoccupata di far bella figura sia per non apparire innaturale.

Un’outfit collaudato, che ci faccia sentire belle e soprattutto a nostro agio è la scelta migliore per il primo appuntamento, esattamente come l’acconciatura che portiamo più volentieri e il trucco che facciamo ogni mattina (eseguendolo magari con cura maggiore).
La musica è un toccasana in alcuni momenti: mentre ci si prepara si dovrebbe ascoltare musica che ci metta di buon umore e che ci faccia entrare nel mood della serata che ci apprestiamo a trascorrere, esattamente come quando si faceva da ragazzine prima di andare in discoteca.

Ansia da primo appuntamento: non è un colloquio di lavoro!

Durante il primo incontro con un uomo una donna dovrebbe concentrarsi soltanto sull’ essere se stessa e godersi il momento. Dimostrarsi rilassate, disposte a raccontarsi e ad ascoltare, divertenti e non invadenti è sicuramente un approccio vincente, che permetterà di vivere appieno l’occasione che si è presentata.
Un appuntamento infatti non è altro che un’occasione in cui si ha la fortuna di conoscere una persona nuova: bisognerebbe sapere cogliere appieno questa fortuna, senza lasciarsi travolgere dall’ansia di far bella figura.
Un appuntamento galante non è un colloquio di lavoro in cui i due interlocutori passano il tempo a fare la lista dei propri successi e a mettere in mostra i loro talenti: è piuttosto un dialogo in cui non si dovrebbe aver timore di mostrare anche quelle piccole imperfezioni che caratterizzano ogni essere umano.