Andrea Delogu protagonista della copertina di Vanity Fair ha parlato del suo rapporto con un giovane di 17 anni più piccolo.

Andrea Delogu si racconta a 360° a Vanity Fair. La popolare conduttrice ha parlato in maniera molto diretta del suo nuovo amore, Luigi Bruno, un giovane ragazzo 23enne. 17 anni più giovane di lei. Proprio questa relazione è stato molto criticata dall’opinione pubblica ma la presentatrice ha voluto dire la sua replicando a tono.

Andrea Delogu e il suo amore per un ragazzo più giovane

Andrea Delogu
Andrea Delogu

La Delogu ha raccontato come sia nata la storia d’amore col suo compagno attuale: “Lui ha cominciato a scrivermi dei messaggi in privato su Instagram, tra cui uno molto carino che diceva: ‘se tra dieci anni nessuno dei due ha trovato l’amore della sua vita, ci sposiamo?’. Io sono andata a vedere il suo account e ho trovato appunto questo ragazzo molto giovane e molto bello. Abbiamo iniziato a scriverci, lui mi raccontava di sé e tutte le cose che diceva erano molto simili a me. Quindi ho pensato: ‘no, non può essere, qualcosa non torna’”.

E ancora: “Era troppo giovane per avere così tante cose in comune con me. Ero certa che fosse un fake, un profilo finto. Mi immaginavo un uomo molto più adulto e infinitamente meno bello che usava foto di un giovane modello. Allora ho iniziato a infastidirmi, mi sentivo presa in giro: volevo smascherare il fake”.

Quindi ecco l’incontro: “Un giorno vado a Napoli per lavoro e gli chiedo se ci prendiamo un caffè, visto che lui è di un paese lì vicino. Mi dice che non può venire, e io penso: ‘ah ecco, avevo ragione io, ti ho beccato, stronzo’. E non ho più risposto ai suoi messaggi. Ero fuori di me. Finché lui mi scrive che viene a Roma perché deve assolutamente conoscermi e mi dà appuntamento vicino al Colosseo. Io arrivo con un misto di curiosità e rabbia, parcheggio il motorino e da lontano vedo il ragazzo di Instagram. Mi avvicino e dico: ‘ma cos’è sta storia?'”.

Sul futuro: “Cosa ci accomuna? La fiducia nel futuro. E poi la convinzione che se fai qualcosa perché ci credi non devi rendere conto a nessuno. Perché, se tanti mi scrivono per incoraggiarmi a vivermi questa storia come mi pare, tanti altri si permettono di criticare la differenza d’età. Ovviamente succede sempre se è la donna a essere più grande del suo compagno”.

Guai, poi, a chiamarlo toy boy: “Se lo dicono mi inca**. È ridicolo. Offensivo per Luigi, che è tutto tranne che un toy boy. Ma in lui trovo una consapevolezza straordinaria che alla fine mi porta a fregarmene”.

Di seguito il post Instagram di Vanity Fair con la copertina dedicata alla Delogu:

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-06-2022


Can Yaman, nuovi rumors amorosi: la sua presunta lei ha annullato le nozze

Tina Cipollari sulla mancata presenza di Katia Ricciarelli al GF Vip 7: “Menomale”