La politica non è riuscita a controllare le lacrime a Pomeriggio 5, in studio si genera il caos e la conduttrice interviene per risolvere la situazione.

E’ successo a Pomeriggio 5, Alessandra Mussolini scoppia in lacrime e la D’Urso cerca di rimediare. In studio si stava parlando di Lando Buzzanca  e degli aspetti legali sulla salute degli anziani. A questo punto la Mussolini è crollata pensando alla sua mamma che avuto problemi di salute.

Cosa è successo ad Alessandra Mussolini a Pomeriggio 5

ALESSANDRA MUSSOLINI
ALESSANDRA MUSSOLINI

Mentre si parlava della salute degli anziani, Alessandra Mussolini ha pensato subito a sua madre Marianna Scicolone e non ha saputo trattenere le lacrime. La politica ha poi parlato dell’esigenza di assistere sempre gli anziani anche quando sembrano del tutto in salute. Come riporta Caffeina, a questo punto la Mussolini dichiara: “Ben vengano le Rsa dove sono seguite 24 ore al giorno. Mia madre è una persona fragile. C’è un’età in cui tu li devi tenere su un guanto. Può succedere di tutto dall’oggi al domani. Lei sta bene comunque ora”.

Poi Barbara D’Urso ha lanciato un video per onorare il rapporto tra Alessandra e sua mamma che si sono riunite nel 2000 in pieno lockdown. A questo punto la politica crolla in modo definitivo in un pianto e parte un forte applauso dallo studio. La conduttrice poi cerca di risollevare la sua ospite dichiarando: “Voglio dire una cosa a Maria, ti dedico di nuovo la canzone ‘Abbracciame’, che è una delle mie canzoni preferite. Troppe volte mancano gli abbracci. Io la mamma non ce l’ho da quando sono piccola. Però so che poi diventano fragili…

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 01-06-2022


Piero Pelù cade al concerto di Milano: il video è virale

Karen Casiraghi racconta sui social di essere stata vittima di aggressione