La dichiarazione dal portavoce talebano Sayed Zekrullah Hashim per descrivere come saranno i futuri organi di governo.

Una donna non può sostenere il peso di essere ministro, il suo compito è quello di fare figli“. Questo è quello che sostiene Sayed Zekrullah Hashim, rispondendo a un’intervista sul futuro esecutivo in Afghanistan, che sarà prettamente formato da uomini. Aggiunge inoltre che “le poche donne che protestano nel paese non sono rappresentano la totalità delle donne afghane, che devono essere dedite alla famiglia ed educare i figli secondo i valori islamici”.

Nel frattempo, si riaprono le università in Afghanistan, ma i segnali che ci stanno pervenendo da foto che circolano internet non sono incoraggianti. Le donne continuano ad assistere alle lezioni, ma con il capo coperto e separate dai colleghi uomini con una tenda.

Infine vediamo Sayed Zekrullah Hashim rispondere all’intervistatore con un’altra domanda: Negli ultimi 20 anni, cosa hanno fatto gli Stati Uniti e il suo governo fantoccio in Afghanistan se non permettere la prostituzione negli uffici?”.

ultimo aggiornamento: 10-09-2021


Noventa Vicentina, uccisa una donna: l’assassino è in fuga dai carabinieri

Delitto a Messina, uccisa una donna clochard: fermato un pregiudicato