Abbinamenti colori della primavera 2017 da evitare

Tutti gli abbinamenti colori della primavera 2017 da evitare per non commettere errori di stile ed imparare ad accostarli nel modo giusto.

chiudi

Caricamento Player...

Questa primavera le tendenze della moda dettano nuove regole e nuovi outfit. Tinte sgargianti e outfit multicolor saranno protagonisti dei migliori look della nuova stagione. Attenzione, però, ad abbinarli nel modo giusto. Non sempre è facile riuscire a trovare una gonna giusta per una camicetta gialla o una giacca verde. L’inverno oramai è alle spalle e bisogna lasciarsi indietro il nero e il marrone per risplendere di nuova luce, ma bisogna saperlo fare. Se volete essere alla moda e con stile, ecco gli abbinamenti colori della primavera 2017 da evitare.

Gli abbinamenti colori della primavera 2017 da evitare: no a più di tre nuance insieme e ad accostamenti multicolor.

Innanzitutto evitare di indossare tinte chiare come il beige, rosa o avorio se la vostra carnagione è ancora pallida. Questo non vuol dire che non si possono indossare certi colori, ma bisogna trovare il modo giusto per portarli. Chi sceglie un semplice abbinamento jeans e maglietta dovrebbe evitare un pantalone giallo con t-shirt rosa confetto. Questo look è più adatto al mare. No a tinte pastello insieme come il ceruleo e il rosa. Da evitare assolutamente anche abbinamenti come camicette rosa o azzurre a fantasie con un pantalone o gonna di un’altra fantasia.

Per quanto riguarda i colori scuri bisogna fare attenzione agli accostamenti. Per quanto un rosso fuoco e un verde smeraldo siano accattivanti, insieme non stanno proprio bene. No ad accostamenti multicolor come rosa fosforescente e giallo senape. Ogni colore va dosato nel modo giusto e bilanciato con l’altro. Non indossare mai più di tre tinte diverse tra loro a meno che una non richiami l’altra. No a trench o parka neutri con un outfit colorato e frizzante perché spegnereste il look.

Fonte immagine copertina: Bershka pagina ufficiale