Pratici e traspiranti, sono i must-have dell’abbigliamento running perfetti per le nostre corse rigeneranti. Scopriamo quali scegliere e come abbinarli.

C’è sempre quel momento della giornata, che sia al mattino o alla sera, in cui una corsa ci aiuta a rigenerarci e a tenerci in forma. Anche in questa occasione scegliere il perfetto abbigliamento da running è indispensabili per avere il giusto comfort e traspirazione. Felpe, top, magliettine, giacche per l’outdoor, sono diversi i capi che possiamo abbinare tra loro e scegliere soprattutto in base a dove andremo a correre, con una certa attenzione anche alle previsioni metereologiche.

Abbigliamento da running invernale: i must have

– Per scegliere un perfetto abbigliamento da running un fattore indispensabile da considerare è sicuramente la temperatura. Nelle giornate di sole, se andiamo a correre in un parco, l’ideale è indossare un paio di leggings, meglio se tecnici e traspiranti, a cui abbinare un top sportivo.

– I leggings tra cui scegliere possono essere modelli basic ma super colorati, come quelli della capsule Superga. Oppure se cercate qualcosa di più trendy e originale potete puntare anche su quelli a fantasia o intrecciati lungo la gamba.

– Altro must have indispensabile è una giacca outdoor che vi potrà essere molto utile soprattutto per una sessione di running in città. Meglio averne anche una impermeabile così da essere pronte a qualsiasi imprevisto metereologico.

Portate con voi anche una felpa o una maglia traspirante, che a fine corsa saranno fondamentali per scongiurare qualsiasi raffreddamento.

Gli accessori indispensabili per la corsa

Tra gli accessori tecnologici come lo smartphone o lo smartwatch per monitorare i propri progressi, non dimentichiamo anche qualche accessorio che potrà rendere più confortevole la nostra corsa.

– Immancabile è sicuramente una bottiglina d’acqua, meglio se sostenibile e anche fashion come la collezione Waterdrop, realizzata in un vetro particolarmente resistente e dal look decisamente chic! Fiorate, artistiche o semplicemente basic, c’è l’imbarazzo della scelta.

Mollettine per capelli ed elastici saranno i vostri migliori amici, per realizzare trecce e code di cavallo, sicuramente le acconciature migliori per avere i capelli sistemati e correre senza il rischio di trovarsi ciocche fastidiose sul viso durante la corsa.

Fonte foto:
https://www.pexels.com/it-it/foto/abbigliamento-sportivo-adulto-allenamento-correre-1040421/

Scopri le regole da seguire in caso di contatti stretti con persone positive al Covid 19


La moda è gioco e stile personale: parola delle NOFACE Annacarla e Simona

Il capospalla dei sogni è di Mango e lo indossa Kendall Jenner