A cosa servono gli integratori di minerali

I sali minerali sono essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo. Sono contenuti principalmente in frutta e verdura. Quando la loro assunzione è carente può essere necessario assumerli attraverso integratori

chiudi

Caricamento Player...

Le proprietà degli integratori sono numerose e variano a seconda del tipo di minerale. Vediamo a cosa servono i diversi tipi di integratori minerali in commercio.

Integratori di magnesio e zinco

Il magnesio e lo zinco aiutano a prevenire i crampi causati da stress, sport e situazioni di affaticamento. Aiutano a rilassare i muscoli, interviene nel buon funzionamento del sistema cardiovascolare e combatte l’ipertensione. Aiutano inoltre a rendere la pelle più morbida e previene la formazione di calcoli renali e biliari e incrementano la resistenza muscolare in soggetti sottoposti a stress fisico.

Integratori di potassio

Il potassio è un integratore utile per la contrazione dei muscoli e per la produzione di energia. Agisce nella sintesi di acidi nucleici, nel mantenimento della tonicità intracellulare e nel mantenimento dei livelli normali di pressione sanguigna. Inoltre equilibra il rapporto sodio potassio in caso di assunzione elevata di sodio con gli alimenti.

Integratori di fosforo

Il fosforo è fondamentale per la formazione delle proteine e il corretto utilizzo energetico degli alimenti. La sua assunzione negli integratori contribuisce ad alleviare disturbi quali debolezza e demineralizzazione delle ossa. Viene inoltre inserito per la riabilitazione dall’anoressia.

Integratori di calcio

Il calcio è un minerale indispensabile per le ossa. Contribuisce ad alleviare i crampi alle gambe e mantiene il funzionamento del sistema cardiovascolare.

Integratori di ferro

Gli integratori di ferro sono utili per mantenere un corretto livello fisiologico di emoglobina e globuli rossi nel sangue e stimolano il sistema immunitario.

Integratori di zolfo

La carenza di zolfo è un fenomeno molto raro. Può essere assunto sotto forma di integratori quando si verificano alterazioni nella crescita di peli e capelli e nella formazione delle cartilagini.