Anteporre i figli, rinunciare al dialogo, confidarsi con un sostituto: anche questa è infedeltà coniugale.

La consulente matrimoniale Christine Wilke sostiene che l’ infedeltà coniugale vera e propria sia solo l’apice di un iceberg di circostanze che gettano le basi per mettere in crisi una relazione coniugale.

“Le scappatelle possono causare le fine di un rapporto, ma un matrimonio può finire anche quando le coppie innescano una serie di piccole, sottili deviazioni dal percorso che le allontanano dalla vera intimità”, ha dichiarato l’esperta.

Secondo la Wilke, sono 6 i modi in cui si può tradire il proprio partner, senza premeditazione.

1. I figli prima di tutto.

Concentrarsi esclusivamente sui figli, trascurando il marito, è il primo passo per diventare due estranei.

2. Riporre fiducia in qualcun altro.

Pur essendo necessario avere i propri spazi, marito e moglie dovrebbero essere i complici numero 1. Se vi confidate con un altro uomo, c’è qualcosa che non va.

3. Sempre al telefono.

Preferire il telefono o le faccende quotidiane della vita al dialogo con il proprio partner equivale a metterlo in secondo piano e, alla fine, può solo allontanare una coppia. E’ una forma di infedeltà coniugale.

4. Il tradimento finanziario.

Uno studio della National Endowment for Financial Education ha rilevato che nel 68% dei casi, l’infedeltà “economica” causa la fine del 16% dei matrimoni. 

5. Lamentarsi del coniuge con gli altri.

Attenzione a condividere problemi intimi senza individuare con serietà l’interlocutore. Va bene un fratello, o una sorella, passi per l’amica storica, ma non esagerate. E’ un vero e proprio tradimento morale, soprattutto se non ne avete parlato prima con il vostro partner.

6. Omertà.

Rinunciare a una discussione invece di risolvere i problemi, può essere molto pericoloso per la relazione.

Non aprirsi, non essere sinceri, coraggiosi, complici, vuol dire tradire il legame basale di una coppia. Vuol dire andare nella direzione dell’ infedeltà coniugale.

Sono 6 casi che non portano alla crisi nell’immediato ma si insinuano nella quotidianità e, paradossalmente, una volta arrivati a saturazione, hanno meno chance di essere superati, al contrario di un, diciamolo, banale tradimento fisico.

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
coppia Crisi infedeltà coniugale relazione coniugale Tradimento

ultimo aggiornamento: 03-12-2015


Da quando si svegliano a quando vanno a letto: il sesso per gli uomini è un pensiero fisso

Sesso tre volte a settimana: la ricetta contro i calcoli renali