Per anni la moda maschile è stata considerata di secondo piano rispetto a quella femminile, molto più versatile e costantemente all’avanguardia

Ultimamente, però, anche tra gli uomini le tendenze cambiano con estrema rapidità, tanto che molti personaggi famosi si sono fatti portavoce di uno stile moderno in costante evoluzione e spesso in controtendenza.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

completo uomo elegante

Jared Leto

L’attore e cantante americano è noto per la sua stravaganza, anche (e forse soprattutto) a livello caratteriale. Tra un’intervista bizzarra e un’esibizione sopra le righe, trova il tempo di dedicarsi alla cura della sua immagine. Il suo stile può essere definito massimalista e trae ispirazione dall’abbigliamento degli anni ’70. Leto, infatti, indossa spesso capi dai colori sgargianti e appariscenti, con decorazioni esotiche e tessuti di vario tipo. A prima vista i suoi abbinamenti potrebbero sembrare completamente casuali, ma è evidente la cura del dettaglio e la ricerca di un’identità non limitata dalle convenzioni. Non bisogna poi dimenticare la predilezione di Leto per gli accessori: gioielli, cappelli, berretti, occhiali non possono mancare nella sua collezione.

Pharrell Williams

Pharrell ha attraversato diverse fasi nella sua ricerca di uno stile. Fino a qualche tempo fa, era l’icona dell’abbigliamento semplice e sportivo ma di lusso: tuta e scarpe da ginnastica o jeans e maglietta erano tra le sue combinazioni preferite, ma sempre studiate con attenzione nell’abbinamento di colori e tessuti.Di recente si è spinto verso uno stile più ricercato e all’avanguardia. Abiti eleganti con tagli di epoche passate o addirittura pensati per l’abbigliamento femminile sono diventati molto frequenti nel suo guardaroba per le uscite ufficiali, associati a un sempre più frequente uso di gioielli appariscenti.

Kanye West

Il suo non è certo il primo nome che viene in mente quando si pensa alla moda maschile; essendo sposato con Kim Kardashian, che di moda se ne intende, anche il rapper ha però dimostrato di aver acquisito un occhio particolare per lo stile.Proprio come la moglie, anche Kanye West fa dell’appariscenza il suo obiettivo principale, e le sue varie scelte non sembrano avere un particolare filo conduttore. Nel suo guardaroba sono presenti magliette strappate, semplici tute e magliette bianche, ma anche pellicce e gioielli d’oro di grandi dimensioni. L’importante è non passare inosservati.

Harry Styles

L’idolo delle ragazzine è ormai cresciuto ed è diventato un’icona della moda a tutti gli effetti. Da quando si è distaccato dagli One Direction e ha cominciato la sua carriera da solista, nonché quella da attore, ha attraversato diverse fasi, tanto che identificare il suo stile è impossibile. Un giorno potrebbe indossare un completo Armani classico, e il giorno seguente un vestito da donna. La sua versatilità è proprio ciò che lo rende speciale: Styles è stato infatti in grado di dimostrare come un uomo non debba necessariamente essere vincolato dalla tradizione nelle sue scelte. Il suo look spesso androgino è un incoraggiamento ad andare oltre gli stereotipi, e la sua imprevedibilità è il suo punto forza.

Jaden Smith

Anche il talentuoso figlio di Will Smith, ormai famoso quanto il padre, si affida spesso a uno stile difficile da classificare. Jaden è talmente fuori dagli schemi che è stato scelto più volte come testimonial per linee d’abbigliamento destinate a un pubblico femminile. Lo si può infatti vedere spesso indossare, tanto nella vita privata quanto nelle apparizioni pubbliche, gonne o vestiti dai colori sgargianti, insieme ad accessori solitamente riservati alle donne come borse e pochette. In altre occasioni indossa invece abiti più in linea con la tradizione dell’ambiente musicale di cui fa parte, come pantaloni attillati e magliette, insieme ai classici gioielli da rapper. 

Come migliorare il proprio stile

La moda maschile è ormai diventata un parco giochi che permette di divertirsi e sbizzarrirsi provando capi e accessori che fino a qualche anno fa sarebbero stati impensabili. Tuttavia, molti negozi sono ancora piuttosto tradizionalisti e trovare i vestiti giusti non è sempre facile. Inoltre, la tendenza della moda al cambiamento repentino può essere un problema quando si è alla ricerca del proprio stile. Una semplice soluzione è quella dello shopping online. Internet è decisamente d’aiuto in questo caso, e si possono trovare diversi siti che offrono un’ampia gamma di capi d’abbigliamento e accessori, dai più classici ai più stravaganti.Quando si fanno acquisti online si rischia però di scontrarsi con problemi di sicurezza, ed è per questo che andrebbe sempre usata una VPN online. Utilizzando una VPN gratis online, la navigazione sarà sempre sicura, gli acquisti e le transazioni saranno totalmente crittografati, e si potrebbe persino riuscire ad accedere a sconti e offerte più convenienti.


Beauty case: che cosa non può mancare per renderlo perfetto

Ansia e insonnia? La moda della marijuana legale conquista le donne