Vita sessuale: i 5 consigli da seguire per il bene del proprio pene

Per avere una vita sessuale da far invidia è importante seguire alcuni consigli dettati direttamente dalla scienza!

Non è abbastanza essere in salute con i proprio genitali e svolgere un’attività sessuale frequente, è importante seguire alcune “pratiche” necessarie per avere una vita sessuale migliore, incrementandola sempre di più. Ecco perché ora andremo ad elencare 5 consigli che dovranno essere messi in pratica sin da subito per il bene del proprio pene! 

Cosa fare per una vita sessuale migliore

1.Fare sesso 3 volte a settimana. A confermare questa regola è uno studio pubblicato sull’American Journal of Medicine: fare sesso tre volte a settimana è solo che un bene per il proprio genitale. Fare, invece, sesso meno di una volta a settimana può provocare un’importante disfunzione erettile nell’uomo!

Uomo nudo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/uomo-nudo-sexy-maschio-italia-1671985/

2.Avere una corretta igiene orale. Assurdo da sentire, ma è una verità assoluta: igiene orale e attività sessuale sono ben collegate tra loro e il motivo c’è eccome. Una scarsa igiene orale, secondo uno studio di un’istituzione cinese,può far sì che i batteri passino in modo più agevolato dalla cavità orale, arrivino fino ai vasi sanguigni e venga irrorato il pene.

3.Evitare il fumo. Il fumo andrebbe evitato per ben due ragioni: la prima è perché questo vizio creerebbe una disfunzione erettile e a confermarlo è la British Journal of Urology. Secondo la ricerca, la riduzione di nicotina provoca un recupero della virilità. La seconda ragione è affermata da una ricerca americana, non del tutto dimostrata, in cui confesserebbe che il fumo causerebbe un accorciamento del pene di 1 cm.

4.Dormire di più. Dormire poco influenza l’attività sessuale: uno studio dell’US National Istitutes of Health afferma che dormire solo poche ore provocherebbe affaticamento, pessimo umore e diminuirebbe la voglia di fare sesso. Tutto ciò perché viene ridotto il livello di testosterone! Ecco perché è importante dormire di più.

5.Tv? Sì, ma senza esagerare! Uno studio condotto tra il 2008 e il 2012 effettuato da dei ricercatori danesi ha dimostrato che la tv può provocare una riduzione di spermatozoi. La ricerca è stata effettuata su 1210 uomini danesi e gli amanti delle serie tv producono il 30% in meno degli spermatozoi!

Fonte foto: https://pixabay.com/it/uomo-nudo-sexy-maschio-italia-1671985/

ultimo aggiornamento: 17-05-2018

Redazione Roma

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X