3 tagli di tendenza per capelli medi 2016

Dal classico carrè al moderno undercut passando per lo shag bob apriamo il 2016.

chiudi

Caricamento Player...

I tagli di capelli medi sembrano essere i più amati dalle donne. Frequenti tra le grandi star, le quali di solito dettano le mode, sono i preferiti anche fra le donne comuni come noi. Questo è dovuto probabilmente al fatto che si tratti di un tagli semplice, facile da gestire, soprattutto se si è sempre di corsa. La tendenza è sicuramente più orientata ad un’acconciatura mossa, ma tra liscio e mosso dovrebbe vincere ciò che valorizza di più i lineamenti del viso, piuttosto che la moda.

Il primo taglio di cui non possiamo non parlare è il carrè. Questo taglio medio si ripropone sempre sulla testa di qualche bellissima femme fatale di Hollywood, ricordandoci sempre della sua esistenza. Può variare grazie alla riga laterale o centrale, alla frangia corta e piena o a un ciuffo, ad un’acconciatura liscia o mossa.

Per le più coraggiose e audaci c’è l’undercut. Capelli mossi o lisci che siano, perfettamente tagliati, abbinati ad una rasatura, in alcuni casi anche a pelle.

Il taglio più di tendenza, quello che spopola fra le celebrities è lo shag bob. Ovviamente, come è chiaro dal nome stiamo parlando di un bob, un caschetto. Un taglio multistrato che è perfetto per chi ha i capelli fini e un disperato bisogno di volume.