Come truccarsi come Alicia Vikander

Tantissime ragazze desiderano truccarsi come Alicia Vikander per avere un look naturale ma molto chic.

chiudi

Caricamento Player...

Se da una parte ci sono diverse donne che per quanto riguarda il make up amano il look alla Kim Kardashian, dall’altra ve ne sono molte altre il cui desiderio è imparare a truccarsi come Alicia Vikander, giovane attrice svedese e compagna di Michael Fassbender nota per il suo look acqua e sapone che non è certo difficile imitare, anche da sole.

Per truccarsi come Alicia Vikander si deve avere a disposizione:

  • Primer viso;
  • Correttori;
  • Fondotinta di un tono più scuro della pelle;
  • Kajal color burro;
  • Mascara con effetto separatore e allungante;
  • Fard rosato;
  • Rossetto indelebile nude oppure rosa quarzo.

Per realizzare un trucco come quello spesso esibito dalla bella Alicia, si deve innanzitutto preparare il viso con una detersione ad hoc: sapone detergente e tonico rinfrescante per rendere la pelle meravigliosamente vellutata e maggiormente ricettiva quando andremo a stendere il primer su viso e collo. Il primer va lasciato asciugare un paio di minuti, poi si potrà procedere a mimetizzare eventuali imperfezioni cutanee con i correttori ed applicare il fondotinta aiutandosi con un pennello o una spugnetta a piacere.

Per evidenziare gli occhi, applicare il kajal burro nella rima ciliare inferiore e poi passare il mascara, una sola volta per evitare di sovraccaricare le ciglia. Con un pennello piatto stendere il blush partendo da sotto gli zigomi e andando a salire verso le tempie, infine con un pennellino colorare le labbra utilizzando un rossetto chiaro a lunga tenuta: nude per tutti i giorni, rosa quarzo in occasione di serate o eventi particolari.

Chi desidera un fissaggio estremo,  dopo aver ultimato il make up può vaporizzare sul viso un fissatore per il trucco, o in mancanza di questo anche dell’acqua termale. Se invece in casa non si ha a disposizione nemmeno quella, avrà un ottimo potere fissante anche la comune acqua del rubinetto, meglio se fredda.