10 ricette salate con il tofu seta

Il tofu seta è ottimo come base per molti piatti, grazie alla sua consistenza e alla finezza del suo gusto.

chiudi

Caricamento Player...

Ecco 10 ricette salate con il tofu seta.

  1. Tofu miso hummus
    Dosi per 4 persone
    1 spicchio d’aglio, schiacciato
    150g di tofu seta
    4 cucchiai di tahin
    Succo di ½ limone
    4 cucchiai di olio di oliva o di arachide
    1 cucchiaio di salsa di soia
    ½ cucchiaio di miso bianco
    Sale e pepe nero
    2 cucchiai di erba cipollina tritata
    Montare vigorosamente aglio, tofu e tahin in una piccola ciotola, poi unirli con tutti gli altri ingredienti e mescolare di nuovo. Cospargere con erba cipollina tritata, quindi servire.
  2. Tofu con pomodoro e miele
    Dosi per 3-4 persone
    1 pomodoro grande, privato dei semi e tagliato a pezzi di circa 1 cm
    1 scalogno tritato finemente
    350 grammi di tofu seta
    Qualche foglia di piccole dimensioni di coriandolo

    Per il condimento
    1 cucchiaio di miele
    1 cucchiaio di aceto balsamico
    1 cucchiaio di salsa di soia

    Mettere il pomodoro e lo scalogno in una piccola ciotola. Mescolare tutti gli ingredienti per il condimento e aggiungere alla ciotola. Mescolare bene e mettere in frigo per 30 minuti. Stendere il tofu su un piatto e disperdere il pomodoro e lo scalogno in cima. Condire con le foglie di coriandolo.

  3. Stufato coreano
    Dosi per 1-2 persone
    2 cucchiaini di fiocchi coreani di peperoncino rosso
    1 cucchiaino di olio di sesamo
    3 funghi, tagliati a cubetti
    ¼ cipolla piccola, tagliata a dadini
    1 spicchio d’aglio, schiacciato
    1 cucchiaino di salsa di soia
    235 ml di acqua o di brodo vegetale
    350 grammi di tofu seta, tagliato in grossi pezzi
    ½ piccole zucchine a dadini
    Sale e pepe nero
    1 peperoncino verde o rosso, a fette sottili
    1 cipollotto, tritato finemente
    Aggiungere i fiocchi di peperoncino rosso e l’olio di sesamo in un pentolino e cuocere a fuoco medio. Mescolare fino a quando i fiocchi di peperoncino cominciano a sciogliersi un po’. Tenere un occhio su di loro, in quanto possono bruciare improvvisamente. Aggiungere la salsa di funghi, cipolla, aglio e soia. Soffriggere per 1-2 minuti, o fino a quando le verdure sono un po’ ammorbidite. Versare in acqua o brodo e portate ad ebollizione. Aggiungere il tofu con la zucchina e condire a piacere. Portare a bollore, poi lasciare cuocere per 4-5 minuti. Aggiungere il peperoncino e la cipolla primavera proprio alla fine, appena prima di rimuovere la padella dal fuoco. Servire subito.
  4. Tofu con sesamo nero rivestito con broccoli e tagliatelle al limone
    Dosi per 4 persone
    1 uovo, sbattuto
    3 cucchiai di salsa di soia scura
    1 spicchio d’aglio
    250 grammi di tofu seta
    5 cucchiai di semi di sesamo nero
    Succo di 2 limoni
    2 cucchiai di zucchero semolato
    L’olio di girasole, per friggere
    1 testa di broccoli, tagliati a cimette
    pasta all’uovo 250 grammi
    Sale
    1 mazzetto di coriandolo, tritato
    2 cipollotti, sciacquati e molto finemente affettati
    olio di sesamoMescolare l’uovo sbattuto con 1 cucchiaio di salsa di soia scura. Schiacciare l’aglio con il manico del coltello per rompere, rimuovere la pelle, quindi aggiungere lo spicchio al composto di uova. Tagliare il tofu seta in quadrati di circa 1 cm di spessore, mettile su carta da cucina per eliminare l’acqua in eccesso, girando per asciugare entrambe le parti. Fare attenzione a non romperlo: il tofu è fragile. Cospargere i semi di sesamo sul piatto. Immergere il tofu nella miscela di uova, sgocciolare, quindi immergerlo nei semi di sesamo. Trasferirlo in un altro piatto pulito. Eliminare l’aglio. Aggiungere il succo di limone, zucchero e i restanti 2 cucchiai di salsa di soia scura in un pentolino e far bollire per 5 minuti, o fino a quando la glassa si è ridotta della metà. Tenere da parte. Scaldare un filo di olio di girasole in una grande padella fino a molto caldo, quindi aggiungere con cautela i broccoli. Cuocere per 30 secondi, poi ridurre il calore medio per altri 2 Cuocere le tagliatelle in acqua bollente per circa 5-8 minuti, o seguire le istruzioni del pacchetto. Nel frattempo, scaldare un filo d’olio di girasole nella padella utilizzata per i broccoli e, a caldo, aggiungere con cautela il tofu. Abbassare il fuoco a medio per evitare la combustione di semi di sesamo, poi cuocere per due minuti su entrambi i lati. Ormai le vostre tagliatelle devono essere cotte, quindi scolarle molto bene, quindi aggiungerle di nuovo al tegame. Versare la glassa di limone, poi i broccoli cotti. Aggiungere le tagliatelle ai vostri piatti, versare il coriandolo, i cipollotti finemente affettati, quindi condire con un filo d’olio di sesamo. Infine, aggiungere il tofu e servire.
  5. Tofu croccante fritto con peperoncino e salsa di soia
    Dosi per 4 persone
    2 cucchiai di olio leggermente aromatizzato
    3 spicchi d’aglio, finemente affettati
    1 pezzo di zenzero di circa 5 cm pelato e triturato
    1 peperoncino rosso, senza semi e tritato
    6 cipollotti, affettati
    200 grammi di tofu seta, tagliato a cubetti di circa 2 cm
    2 cucchiai di farina
    Olio di sesamoPer la salsa
    4 cucchiai di salsa di soia
    1 peperoncini rosso, senza semi e tritati
    1 cucchiaio di sciroppo di agave
    Succo di 1 limeIn primo luogo, occuparsi della salsa. Mescolare tutti gli ingredienti insieme e metterli da parte. Versare 1 cucchiaio di olio in una padella a fuoco alto, gettare l’aglio e lo zenzero e friggere per 2 minuti o fino a doratura. Versare il peperoncino e il cipollotto, e cuocere per un ulteriore minuto. Togliere dalla padella e mettere da parte. Mettere la pentola sul fuoco e aggiungere l’olio rimanente. Spolverare il tofu con la farina, eliminare la parte in eccesso, poi friggere il tofu in cubetti, girandolo con cura fino a quando non sarà leggermente dorato e caldo. Versare il peperoncino, l’aglio e il cipollotto nella padella, mescolare per ricoprire il tofu, quindi rimuovere dalla padella. Condire con olio di sesamo, poi servire con la salsa e verdure saltate in padella.
  6. Tofu tempura con salsa cremosa e piccante
    Dosi per 4 persone
    200 grammi di farina mescolata con 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio
    2 litri di acqua ghiacciata
    Olio vegetale, per friggere
    400 grammi di tofu set<, tagliato a cubetti di 1,5 cm
    50 grammi di insalata mista in foglia
    Un pizzico di erba cipollina tritata
    Per la salsa
    100 grammi di maionese
    1 cucchiaino di salsa di peperoncino e aglio
    Poche gocce di yuzu e succo di lime
    In primo luogo, rendere la salsa piccante. Unire la maionese, salsa di aglio peperoncino e yuzu, quindi mescolare bene e mettere da parte. Mescolare la farina con l’acqua ghiacciata abbastanza per fare una pastella densa. Versare l’olio in una casseruola profonda e riscaldare a 160° C. Immergere il tofu nella pastella e friggerlo in profondità in piccoli lotti per circa 5 minuti. A cottura ultimata, togliere i pezzi di tofu fresco fritto e metterli da parte, mentre si cucina il resto. Per servire, mettere il tofu su un letto di insalata, condita con la salsa piccante e cospargere con l’erba cipollina tritata.
  7. Tofu strapazzato con fagioli neri e spinaci
    Dosi per 4 persone
    400 grammi di tofu seta
    3 cucchiai di olio d’oliva1 cipolla tritata finemente
    1 spicchio d’aglio, schiacciato
    1 piccola arancia o peperone rosso tagliato a striscioline
    1 cucchiaino di cumino macinato
    ½ cucchiaino di curcuma
    Il succo di limone ¼
    400 grammi di fagioli neri, scolati e sciacquati
    1 piccola manciata di foglie di spinaci
    1 cucchiaio di Chipotle a addobbo, tritato (o 2 cucchiai di ketchup)
    2 cucchiai di lievito alimentare
    2 cucchiai di coriandolo tritato
    salsa di peperoncino, a piacereAsciugare il tofu con carta da cucina e romperlo in piccole parti. Mettere da parte. Scaldare 2 cucchiai di olio in una padella e cuocere la cipolla a fuoco medio. Aggiungere l’aglio, il pepe, il cumino e curcuma e far cuocere, mescolando, per circa 2 minuti, o fino a quando il peperone è morbido. Aggiungere una spruzzata di acqua se il composto diventa secco. Aggiungere l’olio rimanente e il tofu e cuocere a fuoco medio per circa 5 minuti. Delicatamente girare i pezzi di tofu, ma non troppo spesso in quanto hanno bisogno di tempo per caramellare. Quando il tofu è dorato, spremere il succo di limone e raschiare la crosta croccante dal fondo della padella. Aggiungere i fagioli, spinaci e chipotle (o ketchup), e cospargere con lievito alimentare. Mescolare gli ingredienti e cuocere per circa 2 minuti, o fino a quando i fagioli sono riscaldati e il lievito sciolto. Servire subito, cosparso di coriandolo e una spruzzata di salsa di peperoncino (a piacere).
  8. Ciotola di noodle mandorle e tofuDosi per 4 persone
    400 grammi pasta di grano saraceno
    3 cucchiai di olio d’oliva
    400 grammi di tofu seta
    1 pizzico di sale marinoPer il condimento
    6 cucchiai di burro di mandorle
    2 cucchiaini di pasta bianca di miso
    Succo di 1 lime
    ¼ di cucchiaino di sale marino
    6 cucchiai di acquaper guarnire
    30 grammi di fiocchi di mandorle
    4 cipollotti, affettati
    Una manciata di foglie di menta
    1 peperoncino rosso (opzionale)

    In primo luogo unire tutti gli ingredienti, tranne l’acqua, e sbattere fino a quando saranno ben combinati. Aggiungere l’acqua 1 cucchiaio alla volta fino a quando non si avrà la consistenza di panna. Portate una pentola di acqua a ebollizione e cuocere i noodle per 3-4 minuti, o fino a quando saranno al dente. Scolare e sciacquare accuratamente sotto acqua corrente fredda. Aggiungere 1 cucchiaio di olio d’oliva per evitare che la pasta si attacchi. Tagliare il tofu a cubetti di 5 mm e cuocere a fuoco medio-alto con l’olio di oliva e 2 pizzichi di sale fino a doratura – circa 5 minuti. Aggiungere la pasta nella padella per 30 secondi per riscaldarla. Mescolare le tagliatelle calde e il tofu e guarnire con le mandorle, cipolline, foglie di menta e peperoncino.

  9. Crescione e zuppa di tofuDosi per 4 persone
    3 mazzetti di crescione
    acqua 500 ml
    300 grammi di tofu seta
    3 cucchiai di salsa di soia
    Sale e pepe neroSeparare le foglie del crescione e tritare grossolanamente i gambi. In una grande casseruola, portare l’acqua a ebollizione, aggiungere il crescione con i gambi e far bollire per 5 minuti. Aggiungere il tofu, poi frullare utilizzando un frullatore a immersione. Portare la zuppa di nuovo sul fuoco lento e aggiungere la maggior parte delle foglie di crescione, riservandone alcune per guarnire. Far bollire per 3 minuti e frullare di nuovo fino a che sarà liscio. Aggiungere la salsa di soia, quindi condire a piacere con sale e pepe nero. Versare la zuppa nelle ciotole e guarnire con qualche foglia di crescione triturata. Servire.
  10. Tofu okonomiyaki
    Dosi per 3 persone
    1 pezzo di alga kombu di circa 6 centimetri
    200 ml di acqua
    100 grammi di farina
    2 uova, sbattute
    1 cucchiaino di sale
    ½ cavolo, tritato finemente
    2 mazzetti di cipolle, tritate finemente
    300 grammi di tofu seta
    ½ avocado, in purea
    10 grammi di gari (zenzero sottaceto rosa), tritato finemente
    Olio vegetale, per friggere
    Per la salsa
    salsa di soia 30 ml
    30 ml di succo di yuzu
    acqua 1 cucchiaio
    per guarnire
    1 cucchiaio di maionese
    1 foglio di nori, tagliuzzato
    1 cucchiaino di semi di sesamo bianco, tostato
    Sotto l’acqua corrente, sciacquare la kombu poi asciugatela con carta da cucina. Mettere in una casseruola con l’acqua e portare ad ebollizione lentamente, a fuoco medio-basso, sfiorando la superficie. Poco prima dell’ebollizione, togliere dal fuoco, eliminare il konbu e lasciaree a raffreddare. Unire la farina, le uova e il sale in una terrina, poi versare il brodo raffreddato e frullare il tutto, assicurandosi non ci siano grumi. Aggiungere il cavolo, cipolla, tofu, avocado e gari e mescolare bene. Scaldare un sottile strato di olio in una padella e versare circa ⅓ della miscela pastella. Coprire la padella con il coperchio e cuocere a fuoco medio per circa 4-5 minuti, prima di girare il pancake. Togliere dal fuoco e mettere il okonomiyaki sul piatto di portata. Ripetere con l’impasto rimanente per fare tre frittelle in totale. In una piccola ciotola, mescolare tutti gli ingredienti per la salsa. Stendere un po’ di maionese sopra e guarnire con i pezzi di alga nori e i semi di sesamo.