10 cibi sani che in realtà fanno malissimo alla salute

Ci sono alcuni presunti cibi sani ricorrenti nelle diete dimagranti, che in realtà non solo fanno ingrassare, ma sono anche dannosi per la salute. Scopriamo quali sono per imparare ad evitarli!


Logo Zalando 190x52

Ci sono alcuni alimenti, come il pane integrale e le gallette di riso, che spesso nelle diete vengono consigliati come alternative più sane e dietetiche ad altri cibi che fanno ingrassare.

Eppure, come ha spiegato al Daily Mail il dottor Darren Beale di MuscleFood.com, molti di questi cibi sani o presunti tali, non solo non fanno dimagrire, ma sono anche potenzialmente dannosi per la salute.

Cibi sani: quali sono e quali evitare

Tra i falsi cibi sani c’è il pane integrale, che può far male alla salute perché a volte contiene coloranti artificiali, che lo rendono ben peggiore del classico pane bianco.

cibi sani

Le gallette di riso e mais, che spesso sono proposte come alternativa light al pane, in realtà non aiutano a dimagrire, perché lasciano sempre un forte senso di fame, che spinge a mangiare sempre di più. Il mais, inoltre, alza il livello di glucosio nel sangue.

Da evitare anche il muesli, che spesso viene consumato a colazione, perché è ricco di grassi. Per non parlare dei succhi di frutta confezionati, pienissimi di zuccheri, a volte più delle bibite gassate. E che dire del sushi, che non è per nulla magro, nonostante sia a base di pesce e riso.

Quali cibi mangiare per dimagrire allora? Secondo Darren Beale, sono ottimi la polenta, i piselli, la zuppa d’avena, il pesce grigliato e le chips fritte di cavolo.

Cibi sani: i 10 che in realtà non lo sono

Concludiamo con l’elenco dei 10 cibi spacciati per sani, che in realtà andrebbero evitati:

  • patatine vegetali,
  • sciroppo d’agave,
  • pane integrale,
  • muesli,
  • gallette di riso,
  • sushi,
  • frutta secca,
  • mais,
  • succhi di frutta,
  • zucchero di canna.