WhatsApp, i nuovi termini di servizio: cosa cambia accettando le nuove regole dell’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo.

Cambiano le condizioni di servizio di WhatsApp. In questi primi giorni dal 2021 in molti utenti si sono ritrovati all’apertura dell’app un messaggio in cui si richiede di accettare le nuove condizioni, che entreranno in vigore dall’8 febbraio. E tantissime persone hanno accettato senza prima leggere i documenti integrali, di fatto non sapendo quali saranno le novità relative alla gestione dei dati degli utenti. Ecco cosa cambia con i nuovi termini.

Whatsapp, le nuove condizioni: cosa cambia

Le nuove regole di WhatsApp in merito al trattamento dei dati sono mirate alla connessione dell’app con un profilo di Facebook. Si legge infatti nelle condizioni: “Facciamo parte delle aziende di Facebook. In qualità di una delle aziende di Facebook, WhatsApp riceve informazioni da, e condivide informazioni con, le aziende di Facebook, come illustrato nell’Informativa sulla privacy di WhatsApp“.

novità whatsapp
Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

In sostanza, i cambiamenti riguardano i rapporti con le aziende. Le conversazioni avute sull’applicazione con i profili business o altri esercizi commerciali potranno infatti essere gestiti da questi ultimi anche attraverso Facebook. Le banche dati del social network e dell’app di messaggistica saranno unite, a vantaggio delle aziende ma sempre mantenendo la tutela degli utenti.

Novità WhatsApp: cosa ho accettato?

Su Twitter la novità delle condizioni di WhatsApp è subito entrando in tendenza, con migliaia di utenti che si sono chiesti cosa avessero effettivamente accettato. C’è chi scrive: “Scusate, WApp mi ha colto in un momento in cui mi girava storto e ho accettato i nuovi termini senza leggere: ho scambiato la mia progenitura per un piatto di lenticchie?“. Dubbi esistenziali che ancora una volta insegnano a fare maggiore attenzione a cosa si accetta sul web.

Anche se, in questo caso, non c’erano alternative: le nuove condizioni sono obbligatorie per poter continuare a utilizzare l’app. E ormai è davvero difficile riuscire a fare a meno di uno strumento di comunicazione diventato fondamentale nelle nostre vite, che sia per comunicare tramite i messaggi o incuriosire i propri amici e parenti tramite stati con frasi splendide.

Fonte foto:https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Cos’è e come funziona Apple One, l’abbonamento per utilizzare tutti i servizi della Mela

Rinviati i Grammy Awards 2021: colpa del Covid