Ecco le ultime novità di WhatsApp: sarà possibile silenziare i gruppi per sempre, effettuare acquisti all’interno dell’app e utilizzare il riconoscimento facciale.

WhatsApp ha recentemente introdotto una novità molto attesa, che consente di silenziare per sempre i gruppi, e alcune indiscrezioni anticipano degli strumenti in arrivo. Gli sviluppatori continuano quindi ad arricchire la popolare app di messaggistica istantanea, che viene utilizzata da sempre più utenti. Scopriamo quindi come silenziare i gruppi per sempre, lo sblocco con il volto e lo shopping via chat.

Come silenziare i gruppi su WhatsApp per sempre

Sono numerosi gli utenti che, per evitare una quantità esorbitante di notifiche, decidono di silenziare un gruppo su WhatsApp o una conversazione singola. L’applicazione consente infatti ai consumatori di “bloccare” le notifiche da una o più conversazioni, senza necessariamente eliminare la chat.

Sin dall’estate del 2020, su internet continuano ad apparire prove riguardo all’esistenza di una funzione che consente di silenziare per sempre i gruppi. Dopo mesi di indiscrezioni, la novità è finalmente disponibile per gli utenti Android e iOS. Prima di questo momento, era possibile silenziare una conversazione per “8 ore”, “1 settimana” o “1 anno”.

Per disattivare le notifiche da un qualsiasi gruppo o chat singola “per sempre” è necessario seguire questa semplice procedura:

– Aprire WhatsApp;

– Accedere alla conversazione desiderata;

– Cliccare sui tre punti collocati in alto;

– Scegliere “Disattiva notifiche”;

– Inserire la spunta in “Sempre”.

WhatsApp, le altre novità

A partire dal mese di febbraio 2019, gli utenti in possesso di uno smartphone iOS possono decidere di inserire su WhatsApp un blocco di sicurezza, con cui non consentire ai malintenzionati di accedere alle proprie conversazioni. Per rimuovere il blocco, è possibile utilizzare Touch ID (l’impronta digitale) o Face ID (riconoscimento del viso).

Gli utenti Android devono accontentarsi dello sblocco con impronta digitale, ma le cose cambieranno presto. In una versione dell’app di messaggistica presto in arrivo è stato inserito il termine “Blocco biometrico”. Questo suggerisce che presto anche gli utenti Android, in possesso di uno smartphone compatibile, potranno sbloccare WhatsApp con il riconoscimento del viso.

Scopriamo ora la terza e ultima novità, pensata per gli appassionati di shopping. Attraverso un video, WhatsApp ha annunciato che i compratori potranno contattare l’azienda con l’app, richiedere il catalogo virtuale, creare un “carrello” e concludere l’acquisto. Questo dovrebbe spingere sempre più venditori a utilizzare WhatsApp. Non è stato annunciato quando questa funzionalità sarà ufficialmente rilasciata. L’azienda ha recentemente presentato anche WhatsApp Pay, il nuovo metodo di pagamento del gruppo Facebook.

Fonte foto di copertina: https://pixabay.com/it/photos/whatsapp-tech-tecnologia-iphone-1212017/

Nuove ordinanze in vigore: ecco che cosa si può fare in base al colore della zona


Dash & Lily: la serie TV natalizia di Netflix

Arriva a New York il negozio-museo che espone cibi… in plastica!