Sanremo 2019, anche gli esorcisti fanno polemica: nel mirino Virginia Raffaele

L’associazione Internazionale Esorcisti, con una nota, ha attaccato Virginia Raffaele, rea di aver pronunciato più volte il nome di Satana.

Il Festival di Sanremo 2019 non smette di far parlare di sé. Stavolta per una polemica che riguarda Virginia Raffaele, una delle presentatrici dell’edizione di quest’anno. L’imitatrice ha infatti fatto infuriare una intera categoria: non per un personaggio portato sul palco dell’Ariston ma per uno sketch che ha costretto gli esorcisti a scendere in campo. Sì, proprio gli esorcisti: attraverso una nota ufficiale, l’Associazione ha contestato l’esibizione della Raffaele sulle note di Mamma di Beniamino Gigili. Il motivo? La conduttrice avrebbe nominato Satana, non una ma cinque volte…

Virginia Raffaele: a Sanremo lo sketch ‘dello scandalo’

Questo quanto sostenuto dall’Associazione Italiana Esorcisti, che ha così riferito. “Non si può essere spettatori ignari dell’esaltazione del male, o meglio di colui che ne è il rappresentante per eccellenza, il demonio, Satana”, si legge nella nota diffusa.

“La modalità dell’evento sembra presupporre una subdola tecnica subliminale e manipolatoria. Far arrivare dei messaggi con un contenuto oggettivamente negativo a spettatori indifesi e ignari di quanto sta per essere fatto e detto è da deplorare in assoluto. Pertanto, chiediamo come cristiani a Virginia Raffaele, ma ancor più, a coloro che hanno collaborato per la scenografia relativa alla performance di chiarire a tutti e in forma pubblica le ragioni di quanto detto e fatto”.

VIRGINIA RAFFAELE
VIRGINIA RAFFAELE

Ebbene sì, nessuno scherzo. Gli esorcisti pretendono una risposta da Virginia Raffaele, risposta al momento non arrivata. Chi ha invece risposto è stato il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Su Twitter il segretario della Lega ha scritto: “Non sottovalutiamo il problema delle sette sataniche con tutti i problemi connessi. Ascoltiamo con attenzione gli esperti che ci aiutano a combattere il fenomeno”.

Non fossero bastate le polemiche di Ultimo, gli insulti al trio Il Volo, e tutte le discussioni su Mahmood e sulla classifica finale, Sanremo 2019 ne sforna ancora una.

ultimo aggiornamento: 13-02-2019

X