Victoria’s Secret continua la rivoluzione del marchio con il VS Collective: nella crew woman power anche Bella Hadid e Hailey Bieber.

Troppi i colpi che Victoria’s Secret ha dovuto affrontare e a cui ha dovuto rispondere da diverso tempo, ma il brand adesso è su un’evidente via di rinascita, al punto da essere riuscito a riavvicinare a sé anche Bella Hadid, che torna ad essere uno degli angeli o meglio ambassador del brand, ma con delle ali decisamente nuove che insieme ad altre colleghe come Hailey Bieber e alle donne forti e coraggiose che oggi rappresentano il VS Collective, ha deciso di condividere con fierezza.

Victoria’s Secret: Bella Hadid torna ad essere volto del brand insieme ad Hailey Bieber

Uno degli angeli più incantevoli ha fatto ritorno a casa. Il riavvicinamento di Bella Hadid è significativo del percorso di re-branding iniziato da Giugno 2021 da parte del marchio di lingerie più famoso al mondo, ma che ormai da diversi anni ha smesso di rappresentare le donne. L’obiettivo di Victoria’s Secret al momento infatti è quello di proporre collezioni di lingerie che rappresentino lo stile di vita delle donne di tutti i giorni, la loro ricerca di sensualità ma allo stesso tempo anche di comodità. Oltre che a sposare un prezzo più accessibile.

Non c’è stato solo il calo dell’appeal del brand a mettere in crisi Victoria’s Secret, ma anche i suoi stessi angeli dai corpi inarrivabili, sottoposti a quegli standard richiesti a modelle che come Bella Hadid ad un certo punto al gioco non ci sono state più. Proprio lei, che ha lavorato per il brand dal 2016 al 2018, si era allontanata denunciando non solo l’impossibilità di essere angeli e le conseguenze che il miraggio di quei corpi aveva sulle donne, ma anche le molestie e comportamenti inappropriati di Ed Razek, ex dirigente del marchio.

Bella Hadid invece oggi, nel 2021, torna ad essere un angelo-ambassador, insieme anche ad Hailey Bieber, non come modelle ma come donne ordinarie con le loro storie da raccontare con la semplicità e la schiettezza con cui già fanno su Instagram, entrando così nel VS Collective.

VS Collective: tutto quello che c’è da sapere sul collettivo al femminile

Per chi avesse perso qualche tappa della rivoluzione che da quest’estate 2021 ha interessato lo storico brand di lingerie, oggi è impossibile parlare di Victoria’s Secret se non partendo dal suo VS Collective: si tratta di un collettivo che raduna tutte le donne che sono da sempre in prima linea contro le discriminazioni e che scelgono di raccontarle, dando vita ad un vero e proprio spazio di condivisione.

La prima ad entrare in questo nuovo dream team che si lascia alle spalle i vecchi angeli di Victoria’s Secret per fare spazio ai nuovi, sono Megan Rapinoe, capitana della nazionale femminile di calcio USA e attivista LGBTQ+, la tennista Naomi Osaka, vincitrice quattro volte del Grande Slam, donne di estrazione differente unite per un solo obiettivo: raccontare le donne, le loro battaglie, le loro sconfitte e le loro vittorie.

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-12-2021


Capodanno here we come! Gli accessori per creare outfit scintillanti

Il 2022 è in Very Peri: Pantone ha scelto la nuance super trendy dell’anno