Venezia 73: i film in concorso

I più attesi tra i film che aspirano al Leone d’Oro

chiudi

Caricamento Player...

Venezia 73: i film in concorso per vincere il Leone d’Oro, massimo riconoscimento della Mostra, sono 20 su 55 film selezionati e divisi in diverse categorie.
Le altre sezioni, oltre a “Venezia 73” sono “Fuori Concorso” (riservata a opere di registi riconosciuti), “Orizzonti” (sezione dedicata alle avanguardie estetiche nell’arte cinematografica), “Cinema in Giardino”, “Venezia Classici” (dedicata a pellicole recentemente restaurate), Final Cut in Venice (film africani e mediorientali).

Venezia 73: i film in concorso nella sezione principale della kermesse

Ad aprire la settantatreesima mostra del Festival di Venezia sarà il musical romantico La La Land che reinterpreta i canoni classici del musical hollywoodiano in chiave tutta moderna. The Bad Batch è un altro film di produzione statunitense e può vantare un cast davvero stellare che comprende Keanu Reeves, Jim Carrey (la cui partecipazione alle kermesse è ancora in dubbio) e Jason Momoa.

Micheal Fassbender sarà il protagonista Light Between Oceans, mentre Nocturnal Animals punterà sull’adrenalina sottile del thriller per conquistare la giuria.
Ancora due protagoniste d’eccezione: Monica Bellucci in On The Milkway, diretta dal grande Emir Kusturica che è anche coprotagonista della pellicola, e Natalie Portman, attrice principale di Jackie, una biografia romanzata di Jaqueline Kennedy dopo la tragica morte del Presidente Kennedy.
Arrival è ispirato ad un racconto di fantascienza e pone l’accento sulla difficoltà della comunicazione tra razze e individui.
Brimstone di Martin Koolhoven ha come protagonista Kit Harrington, noto al grande pubblico per aver interpretato Jon Snow nella celebre serie della HBO Game Of Thrones.

Gli aspiranti leoni italiani

Due i film italiani in gara per il Leone d’Oro: Questi Giorni di Giuseppe Piccioni e Spira Mirabilis di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti.
Spira Mirabilis tratta il tema dell’articolato rapporto tra l’uomo e l’immortalità, declinandolo attraverso una sinfonia visiva che nasce dall’accostamento di immagini girate in diversi paesi del mondo.
Questi Giorni vede tra i protagonisti Margherita Buy ed è tratto dal romanzo inedito “Color betulla giovane” di Marta Bertini. Racconta del viaggio intrapreso da quattro ragazze di provincia verso una Belgrado aliena e carica di ogni promessa che il futuro potrebbe offrire.
La lista completa dei film della sezione “Venezia 73” può essere consultata sul sito ufficiale della manifestazione.

Fonte immagine di copertina: La Biennale