Il glam di Venezia 2022 predilige un trucco che va dai toni audaci a quelli più delicati: ecco qualche inspo beauty look da tenere d’occhio

Rispetto ai trucchi multicolor e favolosi in stile Euphoria a cui abbiamo puntato quest’estate, le tendenze beauty che arrivano dal red carpet della 79esima Mostra del Cinema di Venezia sembrano essere meno estrose, riscoprendo il piacere dei must have del trucco mordi e fuggi ma reinterpretato in chiave glam ed elegante. Il motto less is more infatti si focalizza su occhi e labbra, giocando con un make up rock ma essenziale oppure delicato ma deciso. Pronte a lasciarvi ispirare dai make up più belli adocchiati sul red carpet? C’mon girls!

Venezia 2022, i beauty look di Irina Shayk, Penelope Cruz e Mariacarla Boscono: giochi di eyeliner

Il protagonista indiscusso del focus occhi delle star sul red carpet del Lido è l’eye-liner: da chi non vi rinuncia ma si accontenta di una linea sottile ed impercettibile come Olivia Wilde a chi invece lo trasforma in un linea doppia, intensa e sfumata come se fossero due ali di gabbiano che quasi coprono totalmente le palpebre come Mariacarla Boscono. La modella infatti sceglie un fard e un rossetto nude appena accennati proprio per focalizzare l’attenzione sullo sguardo.

– Sulla stessa scia anche Irina Shayk, che predilige un eyeliner leggermente più sottile e sinuoso preferendo una linea pulita, rigorosa e decisa su un make up nude. L’effetto è quello di un make up rock ma senza spettacolo ed artificio ma essenziale, in perfetta linea con il total black dei loro look glamour ma che lodano la naturalezza.

Classico invece il make up di Penelope Cruz, che all’eyeliner abbina il sempre intramontabile ombretto nero: un leggero smokey eyes che incornicia i meravigliosi occhi scuri e punta tutto su un mascara che dona volume e lunghezza alle ciglia.

Rossetti audaci e nude: il focus sulle labbra di Elodie, Rocìo e Julianne Moore

Diversamente c’è chi invece ha fatto delle labbra il suo punto di forza. Meravigliosa Julianne Moore che ci ricorda la bellezza del lucidalabbra, che illumina e volumizza con eleganza e sobrietà ma anche di un rossetto di un delicato color pesca. Un make up essenziale e romantico.

Rocìo invece, madrina del festival, non si pone limiti e gioca tra nuance chiare e scure ma con una certa predilezione per il più classico dei rossi, must have e segreto di ogni donna che non va certo dimenticato. Da lei rubiamo proprio l’accostamento del rossetto rosso ad un total look bianco: effervescente.

– Ma le labbra sono state il punto di forza anche del make up di Elodie: la cantante per il suo debutto d’attrice alla Mostra del Cinema entra decisa, con un rosso magnetico, quasi bordò, che spicca sull’abito nero. L’effetto è un po’ rock e un po’ fantasy, una determinata dark signora dei draghi.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 07-09-2022


A Venezia l’alta gioielleria è di scena: le star mostrano come valorizzare gli abiti con i gioielli giusti

Venezia 2022: le tendenze moda dai look delle star sul red carpet