Uscire dalla friendzone: come riconoscela, superala e contrastarla

Conoscere e uscire dalla friendzone: ecco qualche consiglio!

Uscire dalla friendzone? Ecco qualche piccolo consiglio per riuscire ad uscire dal limbo del “siamo solo amici” e portare equilibrio nella vostra vita.

Il ragazzo che vi piace vi manda segnali che non riuscite a comprendere? Sembra innamorato di voi ma non arriva mai al punto di dichiararsi? Se volete uscire dalla friendzone è necessario armarsi di santa pazienza e cercare di non lasciarsi troppo calpestare nei sentimenti. Una volta raggiunta questa consapevolezza potete fare qualche piccola mossa.

Volete saperne di più? Ecco qualche consiglio!

Come uscire dalla friendzone

Ci sono momenti in cui gli uomini sono timidi e non riescono a fare il primo passo, ma come riuscire ad uscire dalla friendzone?

Friendzone
Friendzone

• Fate capire a chi volete conquistare che la vostra vita vi appaga, che non siete timide o principesse da salvare, perché così facendo rischiate di ottenere l’effetto contrario.

• Non dovete sembrare disperate o alla continua ricerca di attenzioni, siate calme e rilassate.

• No categorico a: insistenza e invadenza.

• Fate in modo che la persona che vi interessa senta la vostra mancanza.

Siate misteriose, non dovete sembrare un libro aperto, fatevi conoscere poco alla volta.

• Se non fa lui la prima mossa, provateci voi! Dove sta scritto che son sempre gli uomini a doverla fare?

Se avete provato qualsiasi strada, per far breccia nel suo cuore, senza successo forse è bene che sappiate che probabilmente siete finite nella rete di un friendzonatore nato, quello che nonostante tutti i vostri sforzi non aprirà mai il suo cuore a voi.

Friendzone: come riconoscerla

Abbiamo davvero frainteso noi le intenzioni di chi ci ha messi nella zona solo amici, oppure è stato lui ad ingannarci con i suoi segnali? Ci sono dei modi per smascherare chi vuole metterci nella lista del siamo solo amici.

Chiarite la vostra posizione domandandogli a che punto vuole portare la vostra relazione, se la risposta è vaga, cambia discorso, sparisce o peggio inveisce contro di voi è bene che molliate la presa senza voltarvi indietro, il mare è pieno di pesci ragazze!

• Il soggetto forse peggiore di tutti è quello che è fidanzato, ma vi fa comunque intendere che tra voi possa nascere qualcosa. Con voi è vittima della sua relazione, ha una fidanzata cattiva, cerca di farsi compatire da voi. Voi siete le uniche a capirlo, a volergli bene e a sostenerlo e vi sta risucchiando le energie come un aspirapolvere alla massima potenza. Sappiate che non lascerà mai la fidanzata, che magari non è nemmeno cattiva come dice, dunque lasciatelo perdere e cambiate aria, vi meritate di meglio!

Come riprendersi dalla friendzone

Una cosa importante da fare è rendersi conto che non vale la pena soffrire per qualcuno che ci tiene sospese a mezz’aria. Non siete un meme vivente, vi meritate di meglio! È doloroso essere scaricate da qualcuno che non ci corrisponde, dunque cercate di distrarvi il più possibile.

Se ancora non siete convinte, il manuale Amici anche no. Capire la friendzone. Uscirne e non ricascarci più di Luca Manzi e Marco Innamorati, può darvi una mano a uscire dal guscio per riprendere in mano la vostra vita.

Una volta tornate in carreggiata provate a riflettere su che tipo di relazione volete, tra una relazione equilibrata, che si basa su sani principi preferite una relazione impossibile e lastricata di sofferenza o viceversa? Con questa consapevolezza potrete andare avanti e trovare una persona che davvero vi voglia bene, senza troppi tira e molla!

ultimo aggiornamento: 15-03-2020

X