Disponibile su Netflix dal 26 marzo 2020, Unorthodox ha immediatamente conquistato il pubblico: ecco la trama e il cast della serie TV.

Chi l’ha detto che le serie Tv debbano per forza avere molti episodi e tante stagioni? Sono diversi gli esempi di serie TV antologiche, composte da poche puntate, che hanno saputo conquistare il pubblico e farsi amare. Tra queste c’è anche Unorthodox. Rilasciata su Netflix il 26 marzo 2020, la miniserie ha avuto subito un grande successo e i suoi quattro episodi sono stati visti e apprezzati da milioni di utenti della piattaforma streaming.

Unorthodox: la trama della serie TV

La storia narrata in Unorthodox è tratta da fatti reali, che sono stati raccontati da Deborah Feldman nella propria autobiografia, uscita nel 2012, Ex ortodossa. Il rifiuto scandaloso delle mie radici chassidiche.

La protagonista della serie TV di Netflix è Esty, una ragazza di 19 anni di fede ultra-ortodossa chassidica. Vive a New York, nel quartiere di Williamsburg, la sua è una comunità molto chiusa in cui sono in vigore regole molte rigide: a 18 anni si è sposata (con un matrimonio combinato), non può leggere la Torah ma neanche cantare.

E’ così che all’improvviso decide di scappare a Berlino, dove anni prima era scappata anche la madre, per rifarsi una nuova vita. Ma il marito, insieme a un cugino, parte per l’Europa per cercarla e riportarla a casa.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Unorthodox
Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=-zVhRId0BTw

Unorthodox: il cast della serie TV

A interpretare il ruolo della protagonista Esty è Shira Haas. In generale, il cast di Unorthodox non è composto da star già affermate, ma di giovani attrici e attori talentuosi di cui si sentirà parlare nelle prossime stagioni.

Al fianco di Shira Haas troviamo Jeff Wilbusch, Amut Rahav, Langston Uibel, Tamar Amit-Joseph, Ronit Asheri e Yousef “Joe” Sweid.

La quarantena fa ingrassare? Scarica QUI la dieta da seguire ai tempi del coronavirus.

Fonte foto: https://www.youtube.com/watch?v=-zVhRId0BTw


Banksy sorprende tutti: ecco l’opera d’arte sul COVID-19 in bagno

Cosa significa taggare?