Un posto al sole: alla scoperta delle (magiche) location della soap

Un posto al sole: alla scoperta delle (magiche) location della soap

Conoscete i luoghi in cui si svolgono le riprese della celebre soap opera Un posto al sole? Uno di questi è una splendida struttura monumentale di Napoli…

Stiamo parlando di Villa Volpicelli, che nella telenovela partenopea è meglio nota come ‘Palazzo Palladini‘. È una delle più suggestive location della soap, attorno a cui ruotano le trame che continuano ad appassionare milioni di italiani…

Il ‘Palazzo Palladini’ di Un posto al sole

Tantissimi fan si sono chiesti dove sia girata la soap opera italiana più famosa di sempre: Un posto al sole. Una delle location più rinomate è senza dubbio il famoso ‘Palazzo Palladini‘, che nella realtà è la magnifica Villa Volpicelli.

Si tratta di una struttura storica di Napoli, situata nel quartiere Posillipo ed è una delle ‘bandiere’ più rappresentative della città. Le mura di cinta nascondono un bellissimo giardino e la villa è stata scelta come ‘scenario’ delle riprese della soap nel 1999… fino a diventarne un vero e proprio simbolo.

Nel cuore di ‘Palazzo Palladini’

Palazzo Palladini‘ è il nome della splendida Villa Volpicelli nella soap Un posto al sole, che abbraccia il mare di Napoli con il suo maestoso sguardo.

View this post on Instagram

#palazzopalladini #unpostoalsole #villavolpicelli

A post shared by Marco Ruggiero (@asmafia1971) on

Di notte si gode una vista mozzafiato sulla costa, capace di dare all’anima una indimenticabile carezza di immensità e pace.

Posillipo
Fonte foto: https://pixabay.com/it/photos/posillipo-napoli-notte-246589/

La villa prende il nome da Raffaele Volpicelli, che nel 1884 la acquistò con l’intento di restituirle il vecchio lustro. Prima di questa location, Un posto al sole era girato in altri palazzi storici del capoluogo campano tra cui spicca un altro monumento simbolo della città: Villa Rocca Matilde.

Essendo una residenza privata – le riprese della soap sono in esterno – Villa Volpicelli non è visitabile se non in alcune particolari occasioni.

La sua struttura affonda le radici nel 1600, con una impronta memorabile fatta di torri e merlature che si sono insinuate su una costruzione di epoca romana e aragonese. La vista a picco sul mare regala un orizzonte di infinita bellezza e grandezza.

Fonte foto: https://www.instagram.com/napolinelcuore.2/

ultimo aggiornamento: 21-10-2019

X