Chi l’avrebbe mai detto che avremmo visto degli animali al posto di apostoli e Gesù nel dipinto dell’Ultima Cena? Tutta opera della Cina.

La Cina non si lascia parlare dietro, ma anzi nel dipinto dell’Ultima Cena di Leonardo ha sostituito i personaggi degli apostoli e di Gesù con degli animali. Lo scopo è quello di deridere gli esponenti del G7 dopo la proposta degli Stati Uniti di trovare una strada alternativa occidentale alla Via della Seta cinese, ovvero un reticolo di adottato in passato per i commerci tra l’impero cinese e l’impero romano.

Gli animali nell’Ultima Cena: la foto

Nel dipinto dell’Ultima Cena, che vede protagonisti degli animali, sono raffigurati i leader del G7, con l’aquila al centro, in sostituzione di Gesù, la quale indossa un cappello con la bandiera degli Stati Uniti e ha davanti a sé una macchinetta per stampare soldi sulla carta igienica. Mario Draghi, il nostro Presidente del Consiglio, è invece il lupo ingrigito che fa segno di no con le mani verso l’America, a simboleggiare l’atteggiamento restio dell’Italia nei confronti della nuova proposta per limitare il potere della Cina.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Nel dipinto elaborato dalla Cina, infine, non mancano il leone inglese, l’orso canadese e il gallo francese, riconoscibili dai berretti da loro indossati. L’immagine satirica è stata disegnata dal fumettista cinese Bantonglaoatang e diffusa dal giornale Global Times, proprio del Partito Comunista Cinese, rendendola così virale sul social Weibo, esistente in Cina e simile a Twitter.

G7: il motivo dell’incontro

Il progetto dietro l’incontro è chiamato Build Back Better World (B3W) approvato qualche giorno fa in Cornovaglia, dove i leader USA si erano riuniti per decidere il da farsi in modo da aiutare i Paesi sottosviluppati e contrastare l’influenza che Pechino ha su tutto il mondo. Una mossa che ovviamente non è piaciuta alla Cina, anche perché il Paese aveva investito miliardi per costruire infrastrutture a sostegno di Africa e Asia in primis, come ponti, ferrovie e altri mezzi per facilitare il commercio e lo sviluppo dei Paesi. In realtà, lo scopo era quello di ottenere l’egemonia politica e il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, avendolo capito, ha deciso di mettere un freno alla situazione.


Avete mai visitato il Paese delle fiabe? Ecco perché Sant’Angelo di Roccalvecce è conosciuto così

Raffrescatore, condizionatore e ventilatore: quale sono le differenze?