Ufficiale e gentiluomo è uno dei film più celebre tra quelli con protagonista Richard Gere: ecco quello che c’è da sapere.

Nel corso della sua carriera Richard Gere ha recitato in numero film che hanno avuto un grande successo: American Gigolò, Pretty Woman, Chicago ma anche Ufficiale e gentiluomo. Diretto da Taylor Hackford, la pellicola è uscita nelle sale cinematografiche nel 1982 e, tra i tanti premi ricevuti, si è aggiudicata anche due Oscar: quello per il Miglior attore non protagonista, andato a Louis Gossett Jr., e quello per la Miglior canzone. Vediamo ora tutto quello che c’è da sapere su questo film.

Ufficiale e gentiluomo: le location e la trama del film

Ufficiale e gentiluomo è stato girato principalmente un ex base militare: quella di Fort Worden a Port Townsend, nello di Washington. In realtà il regista Taylor Hackford avrebbe voluto girare il film nella vera base militare di Pensacola, ma la Marina Americana non diede il permesso.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Richard Gere
Richard Gere

Il protagonista del film è Zack Mayo, un ragazzo che dopo il diplomo decide di arruolarsi per diventare pilota d’aerei della Marina americana. Il film segue il suo duro addestramento e anche la storia d’amore che nasce con una ragazza del luogo Paula.

E’ diventata celebre, ed è stata spesso oggetto di parodie, la scena finale della pellicola con Zack che si reca alla cartiera dove lavora la sua amata, vestito con la divisa bianca della Marina, la prende in braccio e la porta via con sé.

Ufficiale e gentiluomo: il cast del film

Come detto in precedenza, il protagonista principale di Ufficiale e gentiluomo, Zack Mayo, è interpretato a Richard Gere. Debra Winger è invece Paula, mentre Louis Gossett Jr. Veste i panni del sergente Emil Foley.

Nel cast del film troviamo anche David Keith, Lisa Blount, Lisa Elibacher, Tony Plana, Harold Sylvester, David Caruso, Robert Loggia e Victor French.

TAG:
cinema

ultimo aggiornamento: 22-12-2020


Natale in casa Cupiello: il film tratto dall’opera di Eduardo De Filippo

Non è Natale senza i film d’animazione Disney: ecco quelli che vedremo in TV nel 2020