6 modi per combattere la tristezza invernale e ritrovare il buon umore

La tristezza invernale colpisce molte persone, a causa del freddo e della mancanza di luce. Vediamo come combatterla.

In inverno ti senti triste e depressa? Non preoccupatevi, non capita solo a te, la tristezza invernale è riconosciuta anche in ambito scientifico, con l’acronimo SDA, ovvero Seasonal Affective Disorder.

La depressione stagionale che caratterizza i mesi più freddi dell’anno è dovuta innanzitutto al clima rigido e umido, alle abbondanti piogge e alla riduzione delle ore di luce. Tutto questo tende a farci rinchiudere in casa, peggiorando il nostro umore. Sconfiggere la depressione invernale, però, è più facile di quanto possa sembrare. Vediamo come riuscirci.

Come sconfiggere la tristezza invernale

tristezza invernale
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/donna-cerca-parka-cappello-945442/

1. Mantieni i soliti orari. Anche se alle 17:00 è già buio, non devi rintanarti in casa subito dopo il lavoro, né cenare e andare a letto prima del solito. Conserva le tue abitudini.

2. Non smettere di uscire. Ovviamente, se fuori ci sono 0° e piove a dirotto o nevica, non devi sentirti obbligata ad uscire. Cerca, però, di continuare ad rapporti sociali, anche quando vorresti andare in letargo come un’orsa.

3. Cura il tuo aspetto. Solo perché sei coperta da strati di vestiti, non vuol dire che tu debba smettere di depilarti, di fare la piega ai capelli e di curare la tua forma fisica in generale.

4. Crea una SPA in casa. Nelle giornate più fredde, quando nessuno può convincerti ad uscire, prenditi un po’ di tempo tutto per te per dedicarti a trattamenti beauty degni delle migliori SPA: un bagno caldo, una pulizia del viso, un impacco ai capelli.

5. Fai attenzione all’alimentazione. Ok, fa tanto freddo e ti senti giù di morale, ma queste non sono delle buone scuse per mangiare cibo spazzatura e cioccolata a volontà!

6. Non impigrirti troppo. Non passare le giornate a letto a vedere serie TV e non abbandonare lo sport: iscriviti in palestra e vacci regolarmente.

ultimo aggiornamento: 09-01-2018

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X