Il segreto della felicità? Avere una sorella, lo dice la scienza

Secondo un recente studio, avere una sorella è il segreto della felicità. Scopriamo perché!

chiudi

Caricamento Player...

Avere una sorella a volte ti sembra solo una gran scocciatura, lo sappiamo, soprattutto se è lei la più coccolata in casa ed è sempre lei che ti ruba i vestiti dall’armadio senza chiedere il permesso.

Eppure, secondo un recente studio della De Montfont University in collaborazione con la Ulster University, non dovresti lamentartene, perché la presenza di una sorella in famiglia rende più felici e ottimisti.

Avere una sorella rendere felici

avere una sorella
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/ragazze-sparklers-fuochi-d-artificio-984154/

La ricerca, di cui ha parlato Cosmopolitan, si è basata su un campione 571 giovani di età compresa tra i 17 e i 25 anni, ai quali è stato chiesto di rispondere ad una serie di questionari, contenenti domande mirate ad indagare sulla loro salute mentale e sulle prospettive per il futuro.

Dalle risposte, è emerso chiaramente che i ragazzi che avevano almeno una sorella avevano più possibilità di stare bene mentalmente ed erano più ottimisti riguardo al futuro. La spiegazione è semplice: le sorelle spingono ad essere più comunicativi e a condividere i propri sentimenti con qualcuno in famiglia. Il professor Tony Cassidy, uno degli autori dello studio, ha dichiarato che: “Le sorelle sembrano incoraggiare una più aperta comunicazione e coesione nelle famiglie”.

Questo migliora la salute mentale e dona serenità, secondo i ricercatori. I benefici sono più evidenti quando nel nucleo familiare ci sono fratelli maschi, che di solito sono più introversi e che riescono a superare la timidezza grazie alle sorelle. Quest’ultime risultano di grande aiuto soprattutto nei momenti di difficoltà e di crisi, come un eventuale divorzio dei genitori

Insomma, avere una sorella rende più facile la vita, anche quando in realtà sembrerebbe l’esatto contrario. Se di solito passate le giornate a litigare, è il caso di abbracciarla, fare pace e ringraziarla di esistere!