Come vedere chi visita il vostro profilo TikTok? Vediamo se c’è un modo per scoprire le persone che sbirciano i social in incognito.

TikTok è il social network del momento. Sono molte le curiosità che desta questa piattaforma e altrettanti i motivi che spingono gli utenti a scaricarla. Tra questi ce n’è uno che, su Facebook o Instagram, non c’è: è possibile vedere chi visita il vostro profilo. Come si fa? Vediamo quali sono le regole.

Come vedere chi visita il vostro profilo TikTok?

Oltre ad aver inserito il filtro ‘faccia che piange’, TikTok ha recentemente aggiunto una funzione che lo distingue dagli altri social network più in voga. Stiamo parlando della possibilità di vedere chi visita il vostro profilo. La funzionalità, prima di questo momento, era presente solo su Linkedin, altro social incentrato soprattutto sul mondo del lavoro. E’ bene sottolineare fin da subito, però, che questa possibilità è data soltanto agli utenti che hanno compiuto 16 anni e hanno meno di 5mila follower.

Chiarito ciò, vediamo come vedere chi visita il vostro profilo TikTok. E’ necessario attivare la funzione tramite la sezione delle Impostazioni sulla privacy oppure nella pagina Visualizzazioni del profilo. Nel primo caso non dovete fare altro che cliccare sulla sezione Profilo in basso a destra e correre il menù per entrare nelle Impostazioni. Selezionate Privacy e poi Visualizzazioni profilo. Infine, toccate l’interruttore per abilitare la funzione. In alternativa, potete cliccare su Posta in arrivo, in basso, e attivare la notifica che indica le persone che sbirciano la vostra bacheca social.

Ecco un video che mostra come vedere chi visita il vostro profilo TikTok:

Piccole accortezze da tener a mente

Chiarito come vedere chi visita il vostro profilo TikTok, veniamo alle note dolenti. Oltre alle regole elencate sopra in merito alla possibilità di utilizzare la funzionalità c’è un altro dettaglio da tenere bene a mente. Affinché si possa sbirciare la cronologia delle visite è necessario che entrambi gli account, sia il vostro che quello dello ‘spione’, abbiano abilitata la funzione. Inoltre, gli utenti devono avere utilizzato il profilo nei 30 giorni precedenti. Infine, ricordate che l’opzione, di default, è disattivata, per cui va sempre impostata nella modalità ‘attiva’.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 24-05-2022


Belly slot: come ottenere un addome da copertina (come Emily Ratajkowsky)

Omicron 4 e 5, quanto sono contagiose le ultime varianti del Covid e i sintomi