Tema per matrimonio: i più particolari sono… Scopriamo cosa fare per rendere davvero speciale il giorno delle nozze.

Il tema per matrimonio non è così semplice da scegliere, anche perché riguarda tutti gli aspetti del giorno che quasi tutte le donne sognano fin da bambine. Dall’abito all’acconciatura, passando per i fiori e la location: è il filo conduttore delle nozze. Quali sono quelli più particolari?

Tema per matrimonio: come sceglierlo?

Il giorno delle nozze deve essere perfetto: questo è quello che pensano gli sposi, soprattutto la donna, quando si ritrovano a doverlo organizzare. Non tutti, però, hanno grande inventiva e rischiano di andare nel panico al solo pensiero di dover scegliere il tema per matrimonio. Questo altro non è che il filo conduttore del grande giorno, quello che, in un modo o nell’altro, parla di voi. E’ proprio per questo che la prima cosa da fare è individuare il vostro stile, gli oggetti e i materiali che meglio vi rappresentano. Con queste informazioni in mano, provate ad immaginare il giorno delle nozze e costruitelo pian piano, magari facendovi aiutare da un moodboard. Se, invece, siete a corto di idee, lasciatevi ispirare dai temi per matrimonio più originali di sempre.

Tema matrimonio country chic

Le nozze in stile country chic sono in voga da qualche anno a questa parte e continuano a conquistare molte coppie di sposi. Unisce la campagna all’eleganza, materiali grezzi a tessuti raffinati, trasparenze di pizzo a porcellane, e l’effetto finale è davvero so cool. La location perfetta è un antico casale di campagna, ma anche un giardino fiorito o un’azienda agricola. L’Italia è ricca di posti del genere, per cui non dovete fare altro che scegliere la zona. I colori tipici di questo tema per matrimonio sono: degradé di rosa, rosso, giallo, arancione, verde, viola, beige e bianco, colori caldi pastello o vivi. Per quanto riguarda i fiori, invece, quelli più indicati sono: fiori di campo e selvaggi, garden roses, dalie, gerbere, margherite, girasoli, bacche e fresie.

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

arco fiori sposi matrimonio bacio

Tema nozze viaggio

Siete amanti dei viaggi? Ottimo, il vostro matrimonio è da organizzare con la valigia in mano. La location non è importante, quello che conta è la decorazione: mappe, cartine, vecchi bauli e via dicendo. Potete davvero dare libero sfogo alla fantasia. I colori più adatti sono: degradé di rosa, beige, celeste che richiama il mare delle cartine geografiche, nuances di marrone e tonalità di grigio. La tavola deve essere apparecchiata in stile vintage, mentre i fiori devono essere a contrasto.

Tema matrimonio provenzale

Romantico per eccellenze è il tema matrimonio provenzale. L’atmosfera deve essere rilassata e i profumi delicati. La location ideale è un castello o un agriturismo di un piccolo borgo. Via libera a colori sui toni del celeste, del rosa, lilla e viola, verde oliva, colori pastello, marrone e beige. Per quanto riguarda i fiori, dettaglio importantissimo, i più indicati sono olivo, lavanda, erbe, passiflora, margherite, iris, timo, fiori di mandorlo, papaveri, gelsomino, rosmarino e lillà.

Tema nozze cinema

Se il vostro primo appuntamento è stato al cinema, non potete che celebrare delle nozze a tema. Allestite il vostro giorno speciale come se fosse un set cinematografico e sentitevi le star della ‘produzione’. La location non è importante perché a fare la differenza sarà la scenografia. Utilizzate pellicole, bobine, metalli color oro, neon, macchinette fotografiche, macchine da popcorn, occhiali 3D, stelle glitterate e chi più ne ha ne metta. Magari un tappeto rosso e le statuette degli Oscar possono fare la differenza.



Violenza sulle donne: l’Istat conferma l’aumento durante la pandemia

Cosa significa ucronia?