Il principe Alberto di Monaco fa luce sulle condizioni di salute della consorte, che soffre di un esaurimento psicologico.

Poco meno di due settimane fa, Charlène di Monaco ha fatto ritorno al Principato dopo quasi un anno di assenza, ma la sua riapparizione in casa è durata molto poco. Secondo le indiscrezioni della rivista Voici, la principessa si trova in una struttura in Svizzera per disintossicarsi da alcuni sonniferi da cui è diventata dipendente.

Finalmente Alberto di Monaco fa chiarezza sul problema di salute della principessa, che ovviamente non era solo di natura fisica, e rilascia delle dichiarazioni a People: “Soffre di un profondo esaurimento, emotivo e fisico. “Ha bisogno di un periodo di riposo e di cure Non dormiva bene da giorni e non si nutriva adeguatamente. Ha perso molto peso e questo la rende vulnerabile a qualsiasi altra malattia. Lo ripeto, tutto questo non c’entra con la nostra relazione“.

Subito dopo il ritorno a Palazzo Grimaldi, è stato subito chiaro che Charlene non era in grado di presenziare agli eventi pubblici e di partecipare alla vita di famiglia, racconta il Principe. Conferma poi i rumors del giornale francese: “Si trova in una struttura specializzata fuori dal Principato e che il ricovero è avvenuto con il suo consenso. Lei è calma e sa di avere bisogno di aiuto“.

Le citazioni sono riportate da Perizona.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 21-11-2021


Selvaggia Lucarelli racconta la sua relazione tossica nel libro Crepacuore

Silvio Berlusconi riceve la terza dose di vaccino: il video è virale